Idee e consigli per il vostro home theatre

Che siano i popcorn, il grande schermo o la poltrona confortevole, guardare un film come se si fosse al cinema è un desiderio di molti, oggi più che mai. Allo stesso tempo, anche la richiesta di nuove esperienze visive nelle mura domestiche è notevolmente aumentata, grazie anche al progresso tecnologico. Un home theatre, realizzato sulla base delle proprie esigenze, offre dunque ai cinefili l’opportunità di guardare un film comodamente a casa propria. Noi vi spieghiamo come.

Idee e consigli per il vostro home theatreIl primo passo da fare per realizzare un perfetto home theatre, è pianificare ogni dettaglio, dal budget alle particolarità del sistema, incluse l’attrezzatura e lo spazio.

Trovate il giusto spazio nella vostra casa

Quando cercate lo spazio più adatto (dimensioni ideali 4x6 metri) per il vostro home theatre, non dimenticare di tenere in considerazione in particolare le stanze più lontane dalle camere da letto o dal salotto. Una cantina o una camera degli ospiti più grande, magari in mansarda, sono a tal fine particolarmente adatte. E’ importante, inoltre, che la stanza prescelta si trovi nei pressi delle camere più frequentate, in modo che il volume del proprio home theatre non disturbi gli altri inquilini della casa.

Definite le giuste dimensioni dello schermo

Il vostro home theatre funzionerà perfettamente solo se sarete in grado di adattare allo spazio la posizione e la dimensione dello schermo. A differenza della TV, un maxi schermo è in grado di includere direttamente il campo visivo, dunque ciò che noi vediamo senza muovere la testa. Pensate dunque con attenzione alle dimensioni e al formato dello schermo (l’opzione migliore è 16:9), prima di procedere con ulteriori modifiche.

Assicuratevi la migliore protezione antirumore

Pavimento, soffitto e muri esterni devono essere perfettamente isolati (isolamento minimo R30), così come le pareti esterne, che necessitano anch’esse di coibentazione (R11), così da schermare all’esterno effetti particolarmente fragorosi, come le esplosioni nei film. Utilizzate inoltre pareti in cartongesso all’interno dello spazio per assorbire ulteriore volume.

Impostate il sistema audio

Per la sonorizzazione del vostro home theatre, scegliete un sistema dolby sorround 7.1, composto da un Subwoofer e sette Channel Speaker, installati in diverse posizioni:

-       Una cassa al centro, davanti o dietro lo schermo

-       Due casse a sinistra e a destra posizionate lateralmente allo schermo, all’altezza delle orecchie

-       Due casse ai lati della stanza all’altezza della seduta centrale

-       Due casse sulla parete posteriore (di fronte allo schermo).

Un sistema di tipo 9.1 è un must per gli amanti del suono di qualità. In questo sistema vanno installate due casse sul soffitto per riprodurre effetti particolari, come ad esempio il suono degli elicotteri nei film.

Installate un video proiettore

Quando installate un video proiettore, ricordate di impostare un’interfaccia apposita per il telecomando, in modo da poter accendere e spegnere il vostro schermo direttamente e comodamente dalla vostra poltrona. Un proiettore di alta qualità (es. LCD) dev’essere in grado di visualizzare una perfetta risoluzione nell’area centrale di inquadratura. E’ necessario inoltre che i supporti di cablaggio siano stabili e i cavi siano ben nascosti in modo da creare una perfetta atmosfera da cinema.

Scegliete la giusta illuminazione

Per creare l’atmosfera adatta al vostro home theatre, è necessario progettare in modo attento l’impianto di illuminazione, con corpi illuminanti sul soffitto e sulle pareti (per esempio spot alogeni). Posizionate le luci in modo tale da poterle accendere/spegnere con un telecomando o modificarne l’intensità con un dimmer. Coprite eventualmente il soffitto o le pareti con tende scure ed evitate superfici riflettenti, in modo da creare così le ottimali condizioni visive e di luce.

Realizzate un arredamento personalizzato

Quale che sia l’estetica del vostro home theatre, le tipiche sedie, meglio se disposte su due file, sono irrinunciabili per creare una vera atmosfera del tutto simile a quella del cinema. Ricordate, in fase di progettazione, di sopralevare la prima fila. Potete inoltre, per un maggiore comfort, dotare le poltrone di porta bicchieri e lasciare spazio a sufficienza per le gambe.

Disponete l’arredamento circostante del vostro home theatre secondo i vostri gusti. In base al budget e alla vostra creatività, potete ricreare un look retrò o futurista. Se poi siete alla ricerca di un immobile che vi offra le condizioni ottimali per realizzare il vostro personalissimo home theatre o che ne abbia uno già incorporato, ricordatevi di rivolgervi a Engel & Völkers, che dispone di una vasta gamma di proprietà in tutto il mondo. 

Engel & Völkers

Paris
24 bis rue de Berri
75008 Paris
Francia
Tel.
+33 1 45 64 30 30

Vai allo shop



Array
(
    [EUNDV] => Array
        (
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
        )

)