Living the good life!

Dimmi dove abiti e ti dirò chi sei. Quest’aforisma, attribuito a Christian Morgenstern, ben si adatta alle persone più benestanti, quelle cioè che dispongono dei mezzi finanziari sufficienti per realizzare i propri desideri senza alcuna limitazione.  Quali sono gli aspetti da analizzare se si vuole conoscere lo stile di vita dei cosiddetti “super ricchi”? Ecco alcune osservazioni per voi.

Living the good life!Dove abitano i ricchi

La prima domanda da porsi è in quali località i clienti più ricchi decidano di risiedere. C’è una risposta che può essere considerata di validità generale? Decisamente. Gli Ultra – High Networth Individuals (gli individui a elevato patrimonio netto) vivono infatti più o meno negli stessi posti. Tra questi, secondo Christian Völkers, CEO di Engel & Völkers AG, ci sono soprattutto metropoli come Londra e New York, dove in molti stabiliscono la prima residenza. Gli immobili più ricercati della capitale inglese si trovano in quartieri esclusivi come Belgravia, Chelsea, Kensington o Mayfair, mentre nella Grande Mela, l’Upper East Side è di gran lunga l’area più richiesta.

Secondo le statistiche, a New York vive la maggior parte dei miliardari 103, contro i 72 di Londra. In Germania, questo primato spetta ad Amburgo. Sono 18 infatti i miliardari che hanno scelto la porta sul mondo come loro residenza. Questo aspetto, in generale, non stupisce se si considerano gli innumerevoli vantaggi offerti dalle metropoli: grandi centri finanziari, con scuole e istituti di formazione rinomati, senza dimenticare le numerose possibilità di shopping e la vasta offerta culturale, che fanno di New York e Londra delle vere e proprie calamite per turisti e investitori.

Lo stile cosmopolita dei super ricchi

Chi ha molti soldi di regola è spesso in giro. E poiché a un albergo si preferisce sempre e comunque il tepore di una casa, molti clienti benestanti decidono di avere più abitazioni sparse per il mondo. In questo modo, possiedono un immobile che funge sia da residenza sia da ottimo investimento. Quest’ultimo aspetto riveste particolare importanza, proprio alla luce dell’offerta limitata di immobili di lusso, sui quali pende il rischio costante di aumento dei prezzi. Nella lista dei luoghi prediletti dai più ricchi ci sono così anche le località vacanze del jet set internazionale, tra cui Aspen, St. Moritz, Palm Beach o le Baleari.

Clienti ultra esigenti

Per quanto riguarda le tendenze di interior design, secondo Christian Völkers  non è esiste un gusto universale e unitario. Vi sono tuttavia alcune caratteristiche che accomunano tutti i buyer più ricchi: gli immobili devono essere rappresentativi, conformi allo status sociale e sicuri. Di recente, inoltre, è cresciuta anche la domanda di Green Homes, ovvero di immobili ecosostenibili, nonché delle moderne tecnologie di domotica.  Senza dimenticare, naturalmente, le stanze di ampie dimensioni. Come infatti sottolinea ancora Völkers, i clienti benestanti vogliono nella casa dei propri sogni spazio a sufficienza per ospitare anche un numero elevato di ospiti. Piscina, campo da tennis, cinema privato sono infine ulteriori comfort che rendono più piacevole la permanenza.

Il nostro Private Office è specializzato nello sviluppo di soluzioni abitative personalizzate. Ci occupiamo della compravendita di immobili unici, yacht, jet privati e proprietà commerciali. In qualità di partner del Gruppo Engel & Völkers abbiamo accesso a una rete di contatti esclusivi, che vi garantiranno una transazione all’insegna della discrezione e della cortesia. Visitate il nostro sito per i dettagli sulle nostre offerte.

Engel & Völkers

Paris
24 bis rue de Berri
75008 Paris
Francia
Tel.
+33 1 45 64 30 30

Vai allo shop



Array
(
    [EUNDV] => Array
        (
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
        )

)