Real Estate News: problemi con gli affittuari? Ecco cosa fare

Una rendita fissa proveniente dall’affitto della vostra proprietà è una decisione finanziaria indiscutibilmente saggia. Tuttavia, c’è sempre la possibilità di incontrare affittuari, per così dire, problematici. Succede a chiunque, certo, ma questi suggerimenti vi aiuteranno a prevenire il problema o, qualora vi troviate di fronte a inquilini poco ragionevoli, a evitare che peggiori.

REN: problemi con gli affittuari? Ecco cosa fare - Engel & VölkersColtivate buoni rapporti

Una comunicazione efficace in un rapporto locatore-locatario è un elemento essenziale, perciò rispondete sempre tempestivamente se il vostro affittuario vi contatta. Cercate inoltre di essere proattivi e parlate con lui almeno una volta al mese, per essere certi che sia tutto di suo gradimento. Importante inoltre è avere una rete di professionisti che vi supporti negli eventuali lavori di manutenzione e riparazione. Mantenete infine buoni contatti con i vicini, chiedendo loro di chiamarvi qualora sorga in loro qualche preoccupazione in merito agli inquilini del vostro stabile.

Ascoltate e mostrate interesse

Se nasce un contenzioso, sedetevi con i vostri affittuari e ascoltate ciò che hanno da dire. Il celebre libro motivazionale How to Win Friends and Influence People (come trovare degli amici e influenzare le persone ndr) consiglia di lasciar guidare la conversazione al proprio interlocutore. Cercate di scoprire quali siano gli aspetti che infastidiscono i vostri inquilini e usateli come punto di partenza per sviluppare una discussione proficua. Evitate di alterarvi o mettervi sulla difensiva: alzare la voce non farà altro che peggiorare le cose. Al contrario, cercate di comprendere il loro punto di vista, anche se non lo condividete. Con voce pacata e cauti segnali di assenso, potrete, sul lungo termine, farli passare dalla vostra parte.

Fate riferimento al contratto

Se la disputa tra le due parti diventa impossibile da gestire, meglio affidarsi a un terzo giudice imparziale.  Durante il periodo di locazione, fa fede il contratto firmato in fase iniziale. Se la problematica in questione viene trattata all’interno dell’accordo, dunque, entrambe le parti non dovranno far altro che attenersi a quest’ultimo per capire come precedere. Ecco perché il contratto deve essere quanto più completo possibile. Se volete evitare feste rumorose o ospiti extra durante la notte, ad esempio, stabilitelo sin da subito nero su bianco.

Conservate i documenti cartacei

Le prove concrete possono essere di supporto per dirimere dispute riguardanti riparazioni, pagamenti e comportamenti consentiti.  Fotografate la vostra proprietà e fate un inventario all’inizio del periodo di locazione. Conservate un file con copia di tutte le email e delle bollette. Includete inoltre data e ora delle vostre chiamate, assieme a note relative a tutte le conversazioni. Tenete inoltre una copia di ogni lettera di avvertimento che avete spedito  ai vostri affittuari, unitamente alla loro risposta. Se per risolvere il contenzioso dovrete andare in tribunale, tutta questa documentazione sarà di grandissima importanza.

Prevenire è meglio che curare e il modo migliore per trovare affittuari adatti è affidarsi a un broker che opererà per vostro conto un’accurata preselezione. Un agente preparato come quelli di Engel & Völkers sarà in grado di trovare le persone più giuste per le vostre proprietà: il vostro investimento è dunque in buone mani. Visitate uno dei nostri uffici, in 37 Paesi o contattateci online. 

Engel & Völkers

Paris
24 bis rue de Berri
75008 Paris
Francia
Tel.
+33 1 45 64 30 30

Vai allo shop



Array
(
    [EUNDV] => Array
        (
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
        )

)