Tempo di pulizie di primavera

Il primo a dirlo fu il poeta cileno Pablo Neruda: “Potranno tagliare tutti i fiori ma non fermeranno mai la primavera”. Se non siete ancora in vena di bella stagione, perché non pulire a fondo la vostra casa e darle così una rinfrescata? Ogni superficie pulita e brillante sarà per voi un nuovo inizio.

Tempo di pulizie di primaveraUna stanza per volta

A prima vista, le pulizie di primavera sembrano davvero un compito di proporzioni gigantesche, ma con una buona dose di concentrazione e la giusta strategia, i risultati arriveranno prima di quanto pensiate. E una volta visto l’effetto in una stanza, sarete sicuramente invogliati a continuare. 

Scegliete tessuti freschi

Rinfrescate l’aspetto e l’atmosfera di ogni stanza della vostra casa, sostituendo i toni scuri e invernali del vostro arredamento con cuscini, tende, tovaglie e biancheria dai colori e dalle fantasie più in linea con la bella stagione. Tenete sempre pronta una ricca collezione di stoffe e tessuti appropriati e sostituiteli, di volta in volta, a ogni cambio di stagione. Ora, per esempio, è arrivato il momento di portare in lavanderia lenzuola pesanti, piumini e cuscini, che saranno così già pronti per il prossimo inverno.

Riorganizzate lo spazio

Togliete tutti i libri e i ninnoli dalle librerie e dagli scaffali e decidete una buona volta cosa mettere dove. Siate risoluti: quali pezzi volete davvero tenere e quali volete invece mettere via o dare in beneficienza? Quello che decidete di conservare, sistematelo secondo un ordine preciso, che sia di grandezza, aspetto o alfabetico. Seguite la stessa procedura per il vostro armadio, così da evitare che il vostro guardaroba diventi ingestibile.

Lucido e sfavillante

Fate in modo che chiunque si occupi di pulire la vostra casa sappia come maneggiare oggetti e materiali preziosi. Le superfici in acciaio inossidabile, per esempio, andranno nebulizzate con una soluzione a base di cera e lucidate con un panno morbido. Per l’argenteria, invece, è consigliabile utilizzare una schiuma speciale da applicare delicatamente con una spazzola. Gli oggetti andranno poi conservati in sacchetti di panno anti-ossidazione.

Per gli oggetti di casa, go green!

Ci sono miriadi di alternative ecologiche agli aggressivi prodotti industriali. Se siete preoccupati delle sostanze chimiche contenute nei detergenti per la pulizia, date un’occhiata alla vostra dispensa. Troverete certamente soluzioni alternative più che valide: i vasi in rame ossidati, per esempio, possono essere tranquillamente lucidati con un velo di ketchup, mentre porcellana e cristallo opacizzati sembreranno come nuovi se strofinati con un po’ di vodka. L’aceto di vino bianco distillato può essere usato per pulire le finestre come pure per rimuovere le tracce d’acqua dai mobili di legno. E come l’aceto, anche la scorza di limone è un ottimo rimedio multiuso per la casa: serve infatti per rimuovere le macchie d’acqua o i residui di sapone, disinfettare i taglieri o profumare la lavastoviglie o il microonde.

Nello spirito dei nuovi inizi, la primavera è il momento ideale per fare una valutazione approfondita della vostra proprietà. Che stiate pensando di trasferirvi o semplicemente di aggiungere un altro immobile al vostro portfolio, Engel & Völkers può darvi una mano. Sono oltre 700 le nostre sedi, situate in 37 Paesi del mondo: i nostri esperti saranno perfettamente in grado di presentarvi la nostra ampia gamma di proprietà di lusso. Per saperne di più, visitate il nostro sito.

Engel & Völkers

Paris
24 bis rue de Berri
75008 Paris
Francia
Tel.
+33 1 45 64 30 30

Vai allo shop



Array
(
    [EUNDV] => Array
        (
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
        )

)