Questo sito utilizza i cookie. Continuando ad utilizzare il sito, Lei acconsente all'utilizzo dei cookie.
X

La bellissima città di Salerno

La città sorge sull’omonimo golfo tra la Costiera Amalfitana e la piana del Sele. L’aspetto della città è molto variegato si va dal livello del mare fino ai 953 metri del monte Stella, dalla costa fino alle colline. Una delle principali risorse della città è il turismo e nel corso degli anni la ricettività alberghiera è cresciuta e il recupero del centro storico ha contribuito al proliferare di botteghe artigiane, locali, e ristoranti. Salerno si visita con il suo dolce clima sia d’estate che d’inverno.

Nella stagione fredda la città si riempie di luci e colori, popolare tradizione che precede e segue il periodo natalizio. Un’attrazione folkloristica che richiama turisti da ogni dove. Il lungomare, lungo 800 metri, la zona più romantica di Salerno con la sua emozionante vista sulla Costiera Amalfitana, nel periodo natalizio è caratterizzata dalla presenza di tipiche bancarelle locali con prodotti artigianali, manufatti, e prodotti culinari tipici del salernitano.La calda stagione offre invece al visitatore il tipico paesaggio meridionale caratterizzato dal sole, spiagge, scogliere, e un mare cristallino. Un valore aggiunto si ha con la realizzazione della Stazione Marittima e del prolungamento del Molo Manfredi che consente di dedicare l’ intera banchina per l’accoglienza delle navi da Crociera, divenendo il porto di Salerno uno dei più importanti scali crocieristici. 

L’inaugurazione, la prima di un’opera dell’architetto Zaha Hadid avvenuta dopo la sua morte è stata celebrata da numerosi quotidiani tra cui il New York Times, e il The Daily Telegraph. Lo studio ha definito l’opera come “un’ostrica con un guscio duro esterno che racchiude elementi fluidi e morbidi all’interno una copertura temprata che costituisce uno scudo protettivo dall’intenso sole del Mediterraneo.”

Di notte la stazione con la sua illuminazione funge da faro per il porto e le ampie vetrate garantiscono una vista mozzafiato sulla Costiera Amalfitana e la città di Salerno.Corso Vittorio Emanuele è il cuore cittadino, la principale arteria commerciale della città che collega il centro storico con Piazza Vittorio Veneto dove si trova la stazione.

Il Corso è un susseguirsi di negozi con le migliori griffe, bar e gelaterie dove i salernitani amano sostare per incontri d’affari o amichevoli, e qui allietano l’atmosfera gli immancabili venditori ambulanti con i loro aneddoti divertenti. Una delle principali attrazioni del capoluogo cilentino è rappresentata dal Castello Arechi costruito dai normanni durante l’alto Medioevo. Il centro storico di Salerno invece è uno dei meglio conservati e ristrutturati della penisola italiana, la strada principale Via dei Mercanti è uno dei fulcri del commercio e dello shopping per i salernitani, e trova il suo culmine con il Duomo.

Ma Salerno negli ultimi anni è molto di più. Secondo l’ultimo rapporto dell’Osservatorio immobiliare a cura dell’Agenzia delle Entrate, Salerno è risultata l’area di mercato con il più alto incremento di compravendite. Questo ha determinato che l’intero territorio con i suoi 158 comuni abbia fatto da traino a tutto il mercato immobiliare della Campania. Questo è dipeso non solo dal prezzo degli immobili ma dall’aumento del tessuto urbano che attira nuovi residenti, con conseguente crescita degli immobili e nuove costruzioni. Tale crescita si misura con l’indice Imi, intensità del mercato immobiliare, che nella città di Salerno ha raggiunto quota 1,61%, il valore più alto degli ultimi 5 anni in tutta la regione Campania. La forza attrattiva di Salerno è un segnale che dimostra un’inversione di tendenza da quella fuga dalla città verso la periferia. Evidentemente la città in grado di offrire più vantaggi rispetto al suo hinterland sta riacquistando una forte valenza economica, e quindi si preferisce acquistare immobili al centro. 

Anche la zona collinare di Salerno è molto ricercata grazie alla sua panoramica vista sul Golfo di Salerno e qui prolificano villette e case indipendenti. E’ questo uno dei più grandi vantaggi del capoluogo salernitano quello cioè di soddisfare fette di mercato residenziali eterogenee, grazie al suo tessuto urbano che offre contesti ben differenziati.

Massimo Salice - Expansion Manager Sud-Ovest

Per maggiori informazioni clicchi qui!

Engel & Völkers

Franchising Italia
Via Dante, 16
20121 Milano
Italia | P.Iva 07768820966
Tel.
+39 02 584 99 61

Vai allo shop


Offri una proprietà

 
Sì, desidero far valutare il mio immobile gratuitamente e senza impegno da Engel & Völkers.

Ho letto e accetto la politica della privacy di Engel & Völkers Italia S.R.L. e le condizioni del trattamento dei miei dati personali.


Array
(
    [EUNDV] => Array
        (
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
        )

)