Questo sito utilizza i cookie. Continuando ad utilizzare il sito, Lei acconsente all'utilizzo dei cookie.
X

Le luci d'artista evento trainante per l'economia per l'economia di Salerno

Inizierà a novembre la manifestazione delle luci d'artista di Salerno, che è stata presentata alla Borsa del Turismo a Rimini. Una fiume di esposizione tra le strade, le piazze di Salerno dove la fantasia dei visitatori prende corpo tramite la luce lasciando tutti con il fiato sospeso. Giardini incantati, le fiabe più amate, le costellazioni planetarie ed i fenomeni celesti, le suggestioni d'Oriente, le evoluzioni circensi, le vele ed il mare. Luci d'Artista fa scoprire, il grande patrimonio immobiliare, ambientale, enogastronomico ed artigianale di Salerno.Il tema principale di quest'anno è Mille e una notte dove saranno protagoniste le fiabe orientali e le storie incantate di Shahrazad. Ma anche tante novità per l'appuntamento delle Luci d'Artista 2017. Previsti tanti chilometri illuminati, in aumento rispetto alle passate edizioni: nove percorsi tematici per sedici siti di luminarie. 

Nell'attesissimo "Giardino Incantato" della Villa Comunale di Salerno prenderanno posto anche nuovi personaggi fatati con l'aggiunta del trenino e della sua luminosissima locomotiva. Piazza Portanova ospiterà il gigantesco albero di Natale tra i più alti d'Europa, a Pastena è prevista la Foresta di Ghiaccio mentre la slitta di Babbo Natale a Torrione in piazza Vittorio Veneto. Come da diversi anni, anche per il 2017 Salerno ospiterà le caratteristiche casette di legno dei "Mercatini di Natale", così come i presepi di sabbia presso la Stazione Marittima che tanto successo hanno riscontrato lo scorso anno. Con le giuste proporzioni l'evento delle luci d'artista di Salerno, può essere paragonato ad un evento importantissimo come quello dell'Expo di Milano che ha dato data visibilità e ricchezza alla città di Milano; le luci d'artista stanno sempre più portando visibilità ad una città che ha fatto della sicurezza e della bellezza le sue doti migliori. Oggi i tanti turisti che visitano la città da tutto il mondo trovano una città ospitale e sicura; molti sono attratti dall'idea di vivere una città che ha un clima sempre piacevole che offre ottimi servizi e che si trova molto vicino ad alcuni dei posti più belli del mondo, la costiera Amalfitana la penisola sorrentina e le isole di Capri, Ischia e Procida. 

Oggi il mercato immobiliare della città è uno dei più ricchi in Italia, molte proprietà sono state convertiti in strutture ricettive e molti non Salernitani sono desiderosi di comprare una proprietà in città.Il mercato immobiliare più richiesto è quello esclusivo che può arrivare a costi di metro quadro molto alti. Oltre alle zone del centro i clienti che cercano proprietà esclusive guardano   con interesse al progetto del Crescent complesso edilizio costruita davanti al mare e a quelli che stanno nascendo davanti al lussuoso porto  turistico di Marina d’Arechi, baricentro fra le due Costiere (Amalfitana e quella del Cilento) e a poche miglia da Capri e Ischia. Ormai collocato stabilmente all’interno del circuito internazionale della grande nautica da diporto con particolare riferimento all’area Sud-occidentale del Mediterraneo ospita sempre più numerosi maxi yacht dei clienti internazionali che sono attratti  dagli standard di sicurezza, affidabilità, efficienza e comfort.

Per maggiori informazioni sul sistema di Franchising immobiliare E&V, clicca qui!

Engel & Völkers

Franchising Italia
Via Dante, 16
20121 Milano
Italia | P.Iva 07768820966
Tel.
+39 02 584 99 61

Vai allo shop


Offri una proprietà

 
Sì, desidero far valutare il mio immobile gratuitamente e senza impegno da Engel & Völkers.

Ho letto e accetto la politica della privacy di Engel & Völkers Italia S.R.L. e le condizioni del trattamento dei miei dati personali.


Array
(
    [EUNDV] => Array
        (
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
        )

)