Questo sito utilizza i cookie. Continuando ad utilizzare il sito, Lei acconsente all'utilizzo dei cookie.
X

Scegli il momento giusto per diventare affiliato

Affiliarsi nel momento più indicato

Lavorare come imprenditore autonomo, nel quadro di un concetto di franchising, richiama molte prospettive ambiziose, con l'idea di grandi opportunità finanziarie, di una responsabilità economica personale e diversi campi di occupazione. L'accesso ad un mercato speciale, per esempio il franchising immobiliare, sembra essere promettente e privo di rischi, con la forza di un marchio consolidato che copra le spalle, ma è già il momento di intraprendere questo passo? Con le giuste considerazioni di base, vogliamo mostrarti quanto siano grandi, attualmente, le possibilità di successo come affiliato, e se valga la pena indugiare con questo investimento. Engel & Völkers raccomanda le seguenti idee di riferimento a chiunque voglia crearsi una prospettiva come affiliato.  

La prima considerazione mette in discussione la propria motivazione:

Per quale motivo consideri che il lavoro autonomo possa rappresentare il passo successivo per la tua carriera professionale? La risposta a questa domanda rappresenta un indicatore affidabile della futura sicurezza e delle motivazioni a lungo termine per la gestione della nuova azienda di franchising. Sei insoddisfatto del tuo attuale lavoro, hai dei problemi con i tuoi colleghi o con la struttura aziendale del tuo datore di lavoro? Oppure vorresti stupire il tuo ambiente sociale dimostrando coraggio e senso del rischio? Nel caso in cui la tua motivazione rientri in uno di questi casi, o sia qualcosa di simile, è preferibile non tentare di risolvere queste discrepanze con la rinuncia e il reintegro. Nell'immediato, i problemi possono essere risolti. A lungo termine, ci si potrebbe rendere conto di non essere in grado di continuare la propria attività.Solo se si è convinti da un'idea, in misura tale da essere disposti a rinunciare ad un buon rapporto di lavoro e per la quale si è disposti a spendere tanto tempo, molta fatica e, infine, anche denaro; solo allora si può supporre che la tua azienda di franchising possa rimanere a galla e possa essere gestibile anche durante i momenti difficili.

Competenza e personalità come elemento fondamentale per gli affiliati

Successivamente, dovresti stabilire se disponi delle competenze necessarie per condurre con successo un'attività di franchising. I presupposti fondamentali sono le competenze professionali, che possono variare a seconda della filiale; i criteri estesi nella gestione aziendale, nel marketing e nella presentazione individuale sono comunque vantaggiosi in ogni settore. Non capovolgere nulla. Se pensi di diventare un lavoratore autonomo nel prestigioso franchising immobiliare, ma non hai dimestichezza con termini come "percentuale di posti vacanti", "adeguamento del canone di locazione" o "fase di avvio", è consigliabile seguire un corso di formazione supplementare.

Oltre a queste specifiche competenze per le singole tematiche, dovresti avere anche delle forti capacità individuali. Nella routine quotidiana di un affiliato, gli standard elevati vengono posti su una corretta gestione del tempo, della conoscenza umana, la tolleranza al rischio, la collaborazione e la capacità di ripresa. Se ritieni di poter affrontare le sfide di lavorare come affiliato, dovrai considerare un altro aspetto.

Calcola le tue possibilità finanziarie

Entrare a far parte di un sistema di franchising implica sempre la necessità di un investimento concreto per finanziare le licenze, i locali e il personale. Si prega di notare che, oltre ai costi iniziali, si dovranno affrontare anche spese ordinarie che non dovrebbero essere sottovalutate, sia nel settore privato che in quello aziendale. Sei in grado di sostenere queste responsabilità, anche durante un periodo di lavoro sfavorevole? Se non è così, potresti riscontrare un calo nel tuo tenore di vita oppure dei problemi economici relativi alla tua azienda di franchising. Pertanto, è necessario chiarire in anticipo se disponi già di risorse sufficienti per diventare un affiliato autonomo.

Se giungi alla conclusione di essere pronto per aderire a una rete di franchising, o se ti rendi conto che hai ancora bisogno di tempo: in seguito a questi tre aspetti hai compreso a cosa si riduce il lavoro autonomo. Engel & Völkers ha sempre mantenuto una posizione aperta e trasparente: per espandere il nostro florido sistema di franchising immobiliare, dipendiamo da affiliati altamente motivati, dediti e professionali. Per questo motivo, attribuiamo grande importanza alla più ampia fornitura di informazioni possibili, affinché tu possa familiarizzare con l'incarico di broker immobiliare indipendente. Con l'eco di un nome forte, come quello di Engel & Völkers, la nostra identità aziendale in espansione, una rete di collaborazioni internazionali unica nel suo genere e il nostro collaudato sistema di licenze, puoi aspettarti che i tuoi sforzi vengano ripagati al più presto. 

Saremmo lieti di consigliarti su ulteriori dettagli riguardanti il nostro concept e non vediamo l'ora di incontrarti personalmente!

Prima di compiere il passo verso il lavoro autonomo come affiliato, dovresti valutare se sia già arrivato il momento giusto.

Engel & Völkers

Franchising Italia
Via Dante, 16
20121 Milano
Italia | P.Iva 07768820966
Tel.
+39 02 584 99 61

Vai allo shop


Offri una proprietà

 
Sì, desidero far valutare il mio immobile gratuitamente e senza impegno da Engel & Völkers.

Ho letto e accetto la politica della privacy di Engel & Völkers Italia S.R.L. e le condizioni del trattamento dei miei dati personali.


Array
(
    [EUNDV] => Array
        (
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
        )

)