Trova la tua casa ideale
Indietro
Engel & Völkers Licenziatario Italia > Blog > Market Insight Liguria

Market Insight Liguria

Engel & Völkers, ha condotto un’analisi sui trend di mercato delle città e delle località più attrattive della Liguria. 

Portofino e Santa Margherita Ligure

Santa Margherita Ligure, Portofino e Paraggi sono tra le aree più attrattive della Liguria. Si tratta infatti di zone di interesse internazionale per gli appassionati di nautica e per il mare bandiera blu. La Liguria di Levante è diventata una zona attrattiva sia per il Nord Italia che per il Nord Europa.


I prezzi a metro quadro possono arrivare fino a 14 mila euro al mq a Portofino, mentre a Rapallo si attestano sui 3’000 euro al mq. Il prezzo medio degli immobili intermediati dal Gruppo è di circa 800 mila euro. La clientela è per lo più abbiente tra i 40 e i 60 anni e il 55% degli acquirenti sono italiani, in particolare lombardi, mentre il 35% stranieri del Nord Europa. Il restante 10% proviene infine dagli altri paesi europei e dagli Stati Uniti. Post pandemia è aumentata notevolmente la richiesta di spazi esterni verdi o di terreni, oltre che di immobili che fanno parte di progetti in costruzione o ristrutturati fronte mare, specialmente da parte della clientela straniera.

Sanremo e Imperia

Secondo Engel & Völkers, tra le aree più interessanti della Liguria ci sono indubbiamente Imperia, un capoluogo a misura d’uomo con diversi borghi marinari vissuti durante tutto l’anno, e non solo nei periodi estivi, Sanremo per le attività ricreative, Bordighera, Ventimiglia e i borghi di Santo Stefano e San Lorenzo al mare. Per quanto riguarda invece l’entroterra, le zone più richieste sono alcuni dei borghi più belli d’Italia, tra cui: Cervo, Dolceacqua, Apricale, Valloria, Triora e Seborga.


Il prezzo medio di vendita degli immobili più esclusivi in questa area è di circa 4’000 euro al mq, mentre il prezzo medio degli immobili in portafoglio è di circa un milione e mezzo di euro. La maggior parte della clientela è tedesca (70%), e a seguire francese, svizzera e danese. Non mancano acquirenti americani e inglesi. I clienti italiani provengono soprattutto dal Nord Italia (Lombardia e Piemonte) e si tratta principalmente di professionisti che cercano una soluzione immobiliare in cui poter lavorare durante tutto l’anno, con l’idea di un trasferimento futuro. Tra i maggiori acquirenti ci sono anche famiglie alla ricerca di una seconda casa per le vacanze e famiglie straniere o italiane che cercano di coniugare la propria residenza nella Regione con attività ricettive.


A seguito della pandemia si è creato un nuovo tipo di domanda e sono emerse nuove tendenze: le seconde case prima venivano vissute solo durante i fine settimana, ora invece, grazie allo smart working, sono diventate residenze abituali per oltre la metà dei clienti di fascia medio-alta. Il mercato delle seconde case, inoltre, è più orientato verso l’entroterra, con una predilezione nei confronti dei piccoli borghi. È in aumento, poi, la clientela francese e monegasca (8%) che pur mantenendo il proprio polo lavorativo in Francia (Costa Azzurra) o a Montecarlo cerca una casa in luoghi tranquilli che garantiscano la privacy. Il mercato immobiliare ligure è senza dubbio in ripresa: nel 2022 si prevede uno scenario immobiliare positivo con aumento significativo delle compravendite (15%).

Contattaci ora
Engel & Völkers
Licenziatario Italia

Orari d'apertura

Lun-Ven 09:00-18:00

CONOSCIAMO IL GIUSTO VALORE DEL SUO IMMOBILE

È al corrente del valore attuale della sua proprietà? Non importa se vuole solo conoscere il prezzo di mercato o se vuole vendere il suo immobile al miglior prezzo: i nostri esperti di marketing saranno lieti di assisterla con una valutazione gratuita.

Seguici sui Social Media