Questo sito utilizza i cookie. Continuando ad utilizzare il sito, Lei acconsente all'utilizzo dei cookie.
X

Lo chef Cannavacciuolo: “Orta e Novarese meritano di più, bisogna promuoverli nel mondo”

Quest’anno il giudice di Masterchef aprirà un nuovo locale a Torino: “Anche la mia cucina in tv aiuta il territorio”

«Il Novarese e il lago d’Orta? Meritano di essere più conosciuti, bisogna promuoverli in tutto il mondo: io lo sto facendo con la mia cucina e con i programmi televisivi». Antonino Cannavacciuolo versione invernale ha trasformato Villa Crespi in un grande set-cantiere: il ristorante e l’albergo di Orta sono chiusi per la pausa fino al 30marzo, ma all’interno è un via vai di tecnici specializzati; da un lato si lavora per apportare nuovi tocchi e migliorie al locale, dall’altro lo chef è inseguito dalla troupe per girare le puntate tv dei suoi programmi.  

  

«Mi permettono di girare l’Italia e incontrare tante persone e tante culture della cucina. È un’esperienza bellissima. E poi naturalmente ho modo di vedere la realtà italiana, che è piena di sfaccettature. E alla fine di tutti questi viaggi dico subito che nel Novarese abbiamo la fortuna di vivere in un territorio privilegiato, importantissimo sotto l’aspetto economico ma anche turistico». E allora, visto che conosce bene Orta e Novara, cosa manca per fare il salto di qualità? «Il lago d’Orta è stupendo, e l’amministrazione di Orta sta già cercando di promuoverlo, però perché alle dieci di sera è tutto chiuso, tutto spento? Vediamo di organizzare qualche evento, cerchiamo di essere da stimolo, e sono convinto che il turismo aumenterebbe ulteriormente». Quanto a Novara Cannavacciuolo rimarca che «è poco conosciuta sotto l’aspetto dei suoi monumenti, della bellezze che possiede, e ce ne sono tante. Allora, anche qui, è fondamentale la promozione; facciamo sapere in giro in che posti straordinari abbiamo la fortuna di abitare e lavorare!». 


Il 2017 sarà l’anno dell’apertura del nuovo locale a Torino, alla Gran Madre: «Ci stiamo lavorando con cura, voglio che sia un posto di quelli che si ricordano, per questo occorre essere precisi in tutti i dettagli. Non so ancora la data dell’inaugurazione, ma quest’anno sicuramente apriremo». Da «Masterchef» o «Mare mio» lo chef più popolare della tv si porta tanti ricordi e suggestioni per nuovi piatti, ma la sua filosofia in cucina resta immutata: «Coniugo l’identità della mia terra d’origine, la Campania, con la mia terra d’adozione, il Piemonte. Come potrei fare a meno del riso, del gorgonzola, della carne piemontese? Guagliù, a un’ora di auto si va a Genova, vuoi che non mescoli il Piemonte col mare? La cucina non deve separare i territori, deve unirli, e per fortuna riesce a farlo bene!».  

scritto da: Marcello Giordani, Orta san giulio

Laveno M. - Isola_di_Orta_San_Giulio.jpg

Contattaci ora

Engel & Völkers Lago Maggiore
E-mail
indietro
Contattaci
Inserisci qui i tuoi dati di contatto
Grazie per il suo interesse. Sarà ricontattato al più presto.

Il team Engel & Völkers
Appellativo
  • Sig.
  • Sig.ra

Potete conoscere in dettaglio quali dati vengano conservati e chi abbia accesso agli stessi consultando la nostra politica sulla privacy.

Acconsento alla raccolta e alla elaborazione dei miei dati ai sensi della normativa vigente sulla protezione dei dati e al trattamento da parte del fornitore di servizi col fine di rispondere alla mia richiesta di contatto o d'informazioni e all'invio delle vostre proposte commerciali.

Posso revocare il mio consenso in futuro in qualsiasi momento.

 


Invia ora

CONOSCIAMO IL GIUSTO VALORE DEL SUO IMMOBILE

È al corrente del valore attuale della sua proprietà? Non importa se vuole solo conoscere il prezzo di mercato o se vuole vendere il suo immobile al miglior prezzo: i nostri esperti di marketing saranno lieti di assisterla con una valutazione gratuita.
Richieda una valutazione
indietro
Contattaci
Inserisci qui i tuoi dati di contatto
Grazie per il suo interesse. Sarà ricontattato al più presto.

Il team Engel & Völkers
Appellativo
  • Sig.
  • Sig.ra
Per favore inserisca le informazioni relative alla proprietà.

Potete conoscere in dettaglio quali dati vengano conservati e chi abbia accesso agli stessi consultando la nostra politica sulla privacy.

Acconsento alla raccolta e alla elaborazione dei miei dati ai sensi della normativa vigente sulla protezione dei dati e al trattamento da parte del fornitore di servizi col fine di rispondere alla mia richiesta di contatto o d'informazioni e all'invio delle vostre proposte commerciali.

Posso revocare il mio consenso in futuro in qualsiasi momento.

 


Invia ora

Ci segua sui Social Media



Array
(
[EUNDV] => Array
(
[67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
[67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
)
)