Questo sito utilizza i cookie. Continuando ad utilizzare il sito, Lei acconsente all'utilizzo dei cookie.
X

Comprare e vendere casa nel Centro Storico e Monteverde Vecchio a Roma

Non basta una vita per conoscere Roma, la Città Eterna! Questa almeno è l'opinione dei romani che la abitano, degli stranieri che l’hanno adottata come città dove vivere e dei milioni di turisti che ogni anno vengono in vacanza e restano meravigliati dalla sua maestosità e bellezza. Vivere a Roma significa toccare con mano la storia, respirare la cultura ed essere avvolto dall’arte.

Roma - Fontana di Trevi Roma

La Macro Area S1 copre la quasi totalità del Centro Storico con i suoi 22 rioni (ad eccezione di Prati e Sallustiano), si estende a sud verso i quartieri di San Saba, Aventino e Testaccio (a sinistra del Tevere) e verso sud ovest nelle zone di Trastevere e Gianicolo (a destra del Tevere), fino a raggiungere Monte Verde Vecchio. Questo vasto territorio di circa 15.000 km² e circa 85.000 abitanti, stabile dal punto di vista urbanistico, offre eccellenti opportunità immobiliare di diverse tipologie e prezzi nelle aree più esclusive della città. A nord della macro area troviamo i rioni più vicini alla stazione Termini, la storica piazza Vittorio e la basilica di Santa Maria Maggiore, nella zona centrale i rioni più rinomati per la presenza di piazze famose e monumenti storici conosciuti in tutto il mondo (Colosseo, piazza Navona, il Pantheon, piazza di Spagna, Campo dei Fiori) mentre andando verso il sud/sud ovest della città troviamo quelli preferiti dai giovani come il Ghetto, Testaccio e Trastevere per via della vasta scelta di locali e della vita notturna. Infine aree residenziali di pregio, piene di aree verdi e vie tranquille, come Aventino e Monte Verde Vecchio.

Prezzi di mercato al metro quadro zona Centro Storico

La città di Roma, anche nelle sue zone più centrali e prestigiose, non è rimasta immune dalla crisi che si è abbattuta sul settore immobiliare negli ultimi anni, conseguenza della crisi complessiva dell’economia mondiale ed in particolare dei prezzi eccessivamente alti degli immobili negli anni precedenti. Alcuni segnali, anche se prudenti, indicano la direzione di un mercato immobiliare che dovrebbe avere finalmente intrapreso la strada dell’uscita da una crisi molto lunga e avviarsi verso una fase caratterizzata dalla stabilità dei prezzi (con qualche possibile correzione verso un leggero abbassamento) e dall’aumento delle transazioni.

Ma le motivazioni per un acquisto immobiliare nelle zone centrali e/o più prestigiose di Roma possono essere molteplici e non solamente una questione di opportunità in base al prezzo di acquisto, più ragionevole rispetto a prima. Le motivazioni principali in base alle richieste di un immobile nelle zone centrali, oltre ai prezzi più accessibili, possono essere brevemente sintetizzate:

- Desiderio di vivere in un contesto di rilevanza storica e artistica

- Sogno della seconda casa in una città unica al mondo

- Necessità di abitare in zone centrali e ben collegate a prezzi oggi più abbordabili

- Possibilità di acquisto di soluzioni da adibire ad uso residenziale/ricettivo

- Opportunità di acquistare pezzi unici per qualità, valore artistico e viste mozzafiato

- Investimento di tipo istituzionale e privato

Sembra inoltre crescere l’interesse degli investitori esteri e secondo alcuni dati relativi al primo semestre del 2016 la domanda di immobili in arrivo dall’estero è cresciuta del 50 % circa rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.
Germania, Stati Uniti e Gran Bretagna guidano la classifica delle nazionalità in base alle richieste seguite da Francia, Belgio, Olanda, Svizzera, Svezia e Canada.

Roma - Roma Fori Imperiali

Quotazioni al metro quadro 

La quotazione dei singoli appartamenti in vendita nella zona Centro Storico di Roma è molto diversificata e può variare in base alla zona. Nella maggioranza dei casi è comunque compreso tra 5.500 euro al metro quadro e 9.500 euro al metro quadro e gli ultimi dati divulgati indicano un prezzo medio di vendita pari a circa 8.100 €/m².

Questi valori possono raggiungere punte di oltre 10.000 euro al metro quadro per immobili ubicati in palazzi storici, immobili di indiscusso valore artistico e attici con vista su piazze e monumenti importanti. Nella zona di Monte Verde Vecchio le indicazioni sono tra 5.000 euro al metro quadro e 6.000 euro al metro quadro di valore medio. Alcuni esempi dei prezzi medi di richiesta attuali:

- Esquilino: 3.500 a 5.500 €/m²
- Colle Oppio: 5.000 a 7.000 €/m²
- Monti: 6.000 a 7.500 €/m²
- Campo Marzio: 7.500 a 9.500 €/m²
- Trevi/Colonna : 7.000 a 9.000 €/m²
- Parione/S.Eustachio: 7.500 a 9.500 €/m²
- Pigna/Sant’Angelo: 6.500 a 8.500 €/m²
- San Saba/Ripa: 6.000 a 8.000 €/m²
- Borgo Pio: 6.000 a 7.000 €/m²
- Testaccio: 5.000 a 6.000 €/m²
- Trastevere: 5.000 a 7.000 €/m²

Le quotazioni possono variare e assumere valori diversi in base alla qualità dell’immobile e alla sua unicità per caratteristiche artistiche, storiche e presenza di terrazzi e vista sulla città, in particolare su piazze e monumenti storici.

Vuoi vendere, comprare o affittare casa in zona Centro Storico Monteverde Vecchio? Contattaci per scoprire i nostri servizi. Prendi appuntamento per una valutazione immobile o per visionare il nostro portfolio.

CONTATTI

Helio Cordeiro Teixeira
email: helio.cordeiro@engelvoelkers.com
telefono: +39 348 826 63 39

Dieci cose da fare nel Centro Storico a Roma

Roma una delle città più belle del mondo, tra le più amate, fotografate, filmate e visitate di sempre. Ma dietro la sua facciata più “patinata” e “rituale”, si nasconde l’autentico carattere verace della città. Alcuni suggerimenti e curiosità da non mancare nell’area del centro storico:

- Visitare il cimitero acattolico di Testaccio, un luogo poetico, malinconico e fuori dal tempo dove si trovano le tombe di Gramsci, Shelley, Keats e molti altri

- Esplorare i mercatini vintage del Rione Monti durante il week end e poi fermarsi per un aperitivo in uno dei tanti baretti

- Fare una pausa per un buon caffè al bar S. Eustachio

- Farsi raccontare qualche aneddoto dagli habitué del bar San Calisto a Trastevere, una vera istituzione nella sua tradizione spartana

- Visitare le botteghe degli artigiani di Via Margutta per respirare l’atmosfera della Dolce Vita

- Spiare dal buco della serratura del portone del Giardino degli Aranci all’Aventino, da cui si vede “er cupolone”

- Assaggiare una “grattachecca”, la granita tipica romana che in estate non può mancare

- Percorrere Borgo Pio, dietro via della Conciliazione, per una sosta nei piacevoli ristorantini e baretti

- Assaggiare i carciofi alla giudea nella zona del ghetto Ebraico

- Visitare i negozi di spezie del quartiere multietnico dell’Esquilino

Contatto licenziatario

Roma

Corso Vittorio Emanuele II, 282-284 | 00186 Roma
Italy | P.IVA e CF 13030901006 | R.E.A.n.1418717

Roma

Corso Vittorio Emanuele II, 282-284 | 00186 Roma
Italy | P.IVA e CF 13030901006 | R.E.A.n.1418717
Tel.
+39 06 45548120

Maria Pia Colapinto

Ghislaine Gbianza

Cosimo Calò

Francesco D'Elia

Davide Sarandrea

Donatella Palma

Federico Squarzina

Barbara Bissattini


Array
(
    [EUNDV] => Array
        (
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
        )

)