Cosa fare e vedere nella zona Conca D'Oro

Il quartiere di Conca d’Oro, che deve il suo nome all’omonima pianura sulla quale sorge la città di Palermo, è un punto nevralgico della parte alta dell’Urbe, una delle sue “porte d’ingresso” provenendo dal centro della città. Lo si può collocare a ridosso di punti di riferimento naturali come il fiume Aniene ed il Parco delle Valli, che fanno da confine con il quartiere Africano e l’Espero,ma anche la pittoresca Città Giardino che estende le sue palazzine variopinte risalenti ai primi decenni del secolo scorso nei pressi di Piazza Sempione. Un ottimo punto di partenza per capire l’odierno III Municipio ed il giusto interesse ormai consolidato verso la zona nel mercato immobiliare romano.

L’edificazione sistematica della zona, come per altre limitrofe, si può collocare intorno agli anni ‘70 e vede una massiccia presenza di immobili sia in cortina che in tinta dallo stile moderno ed essenziale, con alcune eccezioni per l’edilizia risalente ai decenni precedenti che si ritrova in alcune delle strade più residenziali.

Un quartiere pensato per essere a misura d’uomo nel suo insieme, con spazi verdi costantemente presenti a partire dall’esteso Parco delle Valli attraversato nella sua totalità da una pista ciclabile che arriva a collegare con Via dei Prati Fiscali; caratterizzato da una realizzazione urbanistica regolare nella sua parte più recente, quasi contrastante con le numerose diramazioni di stradine che caratterizzano la parte che si estende a destra di Viale Tirreno; ed ancora tutti i servizi a disposizione dei residenti, dagli istituti scolastici al celebre mercatino stabile della zona in cui è possibile reperire di tutto, dagli oggetti di antiquariato e modernariato a prodotti enogastronomici locali.

Ogni commerciante ed ogni bottega, a modo proprio, contribuiscono a mantenere intatto il fascino di Conca d’Oro.Come i numerosi ristoranti e locali ,situati soprattutto nella caratteristica piazza Sempione che che contribuiscono ad animare la vita notturna del quartiere.

Considerando i trasporti ed i collegamenti con il resto di Roma, la posizione è strategica sia per chi preferisce muoversi con un mezzo proprio che per chi utilizza esclusivamente il trasporto pubblico: nel primo caso si giunge agevolmente su Via Nomentana percorrendo Via Conca d’Oro, VialeTirreno o Viale Carnaro, o sulla tangenziale semplicemente attraversando il Ponte delle Valli, che funge anche da tramite con Viale Libia.

Il vero salto di qualità, però, è avvenuto nel 2012 con l’inaugurazione della Metro B1 e della fermata dedicata sulla piazza principale del quartiere:un’infrastruttura già oggi di importanza vitale per raggiungere il centro in pochi minuti e che mantiene il nodo di scambio con la linea A alla stazione centrale di Termini. Lo stesso vale per il trasporto di superficie, ampiamente consolidato ed ampliato nel corso degli anni, permettendo così il raggiungimento di zone lontane come di spostamenti più brevi all’interno del Municipio.

In questa zona possiamo trovare un offerta immobiliare diversificata che va’ dall’appartamento familiare alla villetta stile liberty anni 30. I prezzi al metro quadro in questa zona partono dai 2600 euro e arriva o sino a 3700 euro al metro quadro.

Contatto licenziatario

Agente immobiliare Luca Nizzi

Corso Vittorio Emanuele II, 282-284 | 00186 Roma
Italy

Agente immobiliare Luca Nizzi

Corso Vittorio Emanuele II, 282-284 | 00186 Roma
Italy
Tel.
+39 06 45548120

Proponi il tuo immobile

Appartamento a Piazza Conca D'Oro

Luminoso appartamento a Talenti

Appartamento a Porta di Roma

Cosa fare e vedere a Montesacro

Villa con piscina a Mentana


Array
(
    [EUNDV] => Array
        (
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
        )

)