Engel & Völkers Licenziatario Sanremo-Imperia > Blog > Godersi l’autunno in casa con i cinque sensi!

Godersi l’autunno in casa con i cinque sensi!

Quando le giornate si fanno man mano più brevi e le temperature scendono sensibilmente, quando il fruscio delle foglie secche ci accompagna per strada e l’ombrello è sempre a portata di mano, allora è davvero arrivato l’autunno. 

Questa stagione ha indubbiamente il suo fascino. Non a caso poeti e pensatori le hanno dedicato parole appassionate e fervidi versi, esaltandone la malinconia da un lato e l’aspetto romantico dall’altro. Rimpiangere per un attimo le gioie della stagione estiva è umano. Ma chi è in grado di abbracciare il vero carattere dell’autunno preparandosi con cura e qualche piccolo accorgimento, potrà accogliere appieno questa stagione e viverla come un momento di pace e tranquillità. 

Vi presentiamo perciò alcune proposte e utili consigli per far entrare in casa l’autunno con spensieratezza.

 Imperia
- Ecco alcuni ottimi consigli per preparare la vostra casa all’autunno. Non lasciate alcuna chance a buio e umidità. Scoprite tutto nel nostro articolo.

E luce fu

Ciò che all’inizio della stagione fredda ci manca davvero sono la luce e i caldi raggi del sole. L’oscurità e l’umidità dell’autunno sono tuttavia sfide che potrete superare senza problemi. 

Per non lasciare spazio alla ben nota malinconia autunnale, provate a ideare un concept di illuminazione adatto alla vostra casa. In natura, la luce e il buio scandiscono i momenti di attività. L’oscurità aumenta inoltre la produzione di melatonina, che favorisce il sonno. Nelle giornate più grigie, accertatevi perciò di avere buone fonti luminose a portata di mano, così da non perdere slancio e motivazione.

Anche il tipo di luce e la luminosità influiscono notevolmente sull’umore. A tal proposito, date un’occhiata alle soluzioni smart e domotiche, da integrare in casa assieme all’illuminazione domestica nel corso della giornata.

Ricordate poi che anche lo spazio esterno può simbolicamente “partecipare” alla vostra gioia. È infatti incredibilmente piacevole alla sera godersi un bicchiere di buon vino nel tepore della propria casa, e contemporaneamente ammirare all’esterno gli alberi illuminati o zone del vostro giardino messe in risalto con cura.

Aria fresca 

Temperature permettendo, l’autunno offre non di rado l’opportunità di sfruttare le aree coperte o riparate del proprio giardino e respirare così un po’ di ossigeno in più. Le piccole pause all’aperto sono infatti un toccasana per l’umore e per il sistema immunitario. 

Se non avete mobili resistenti alle intemperie, vi consigliamo di spostare gli arredi in cantina o proteggerli con speciali coperture antipioggia e antivento. In questo modo, potrete utilizzarli più a lungo.

Anche all’interno della casa, l’aria è un fattore importante per riuscire a fronteggiare le temibili conseguenze dell’umidità. A fine estate e inizio autunno, cominciamo infatti ad accendere il riscaldamento e a trascorrere più tempo nel tepore della nostra abitazione. Di regola, l’aria calda riesce a immagazzinare l’umidità meglio di quella fredda. 

E proprio qui c’è il rischio. Se l’aria calda incontra ile pareti esterne più fredde, l’umidità dell’aria provoca la formazione della tipica condensa e dunque di singole zone di umidità. Tale fenomeno si verifica spesso negli edifici antichi e in quelli mal coibentati o che richiedono interventi di risanamento.

Un immobile moderno non dovrebbe mai avere questi ponti freddi, che rilasciando umidità, favoriscono la formazione di muffe. Altrettanto importante è inoltre arieggiare gli ambienti. Con la cosiddetta “ventilazione incrociata”, potrete garantire nel corso della giornata un copioso scambio di aria calda e umida con l’aria fresca. 

Durante la stagione autunnale, è invece sconsigliato aprire le finestre in modalità vasistas, poiché questo tipo di ventilazione, creando condensa nella muratura circostante, favorisce il proliferare di muffe e spore.

Consigli per tutti i giorni e particolarità dell’autunno

L’autunno porta con sé il problema dell’umidità negli ambienti. Per tutti i giorni perciò, adottate piccoli accorgimenti in casa, adibendo ad esempio apposite aree dove lasciare scarpe bagnate oppure ombrelli gocciolanti. Eviterete così di arrabbiarvi inutilmente. Tra tutte le stanze, il bagno potrebbe essere lo spazio più adatto, anche perché è spesso dotato di impianto di areazione. Potrete dunque appendere la giacca zuppa d’acqua direttamente nella doccia.

Oltre a questi pratici consigli, in grado di semplificarvi di molto la quotidianità, non dimenticate di godervi il lato decisamente più bello dell’autunno. Questo è infatti il periodo delle serate trascorse sul divano avvolti in una morbida giacca di lana. Finalmente si torna ad accoccolarsi tra i cuscini, con la luce delle candele e, nel fine settimana, a dedicarsi a lunghe passeggiate, per poi concludere la giornata con un buon libro.

E per ricreare in casa la tipica atmosfera autunnale, non dimenticate un tocco di natura. Un bouquet di fiori è ad esempio un’ottima decorazione, ma anche un vero e proprio balsamo per l’anima. Riempite la vostra fruttiera con mele rosse e rigogliose e adornate la casa di zucche illuminate secondo i vostri gusti. Siamo certi che così ritroverete il sorriso anche durante le grigie giornate d’autunno.

Contattaci ora
Engel & Völkers
Licenziatario Sanremo-Imperia
  • Via Calata G.B Cuneo n. 19 | Via G. des Geneys n. 26
    18100 Imperia
    Italia | P.IVA 01591210081
  • Fax: +39 0183 679992

CONOSCIAMO IL GIUSTO VALORE DEL SUO IMMOBILE

È al corrente del valore attuale della sua proprietà? Non importa se vuole solo conoscere il prezzo di mercato o se vuole vendere il suo immobile al miglior prezzo: i nostri esperti di marketing saranno lieti di assisterla con una valutazione gratuita.

Seguici sui Social Media