I 50 anni dello Yacht Club Costa Smeralda del Principe Aga Khan

È un anno molto speciale per lo Yacht Club Costa Smeralda: in questo 2017 si festeggiano i suoi primi 50 anni, un periodo che ha segnato la storia di Porto Cervo e l’ha arricchita di arte, cultura e passione per il mare.

“Nuovi Partners e nuovi impegni ci accompagneranno nei festeggiamenti del cinquantesimo del Club. Un traguardo che parla di storia, di valori e di forze innovatrici che hanno reso, e rendono, lo Yccs un punto cardine nel panorama internazionale dello yachting”.
Con queste parole il commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda, Riccardo Bonadeo, esprime tutta la sua felicità per la celebrazione dei 50 anni di fondazione.

"Conservo ancora negli occhi le immagini nitide dell'anno che ha visto nascere lo Yacht Club Costa Smeralda. Era il 1967 e l'insenatura di Porto Cervo - così si chiamava già nella toponomastica delle mappe nautiche ufficiali - cominciava ad attrarre gli estimatori di quel mare, credo il più intenso del Mediterraneo. Eravamo allora pochi pionieri che sognavano...".

Le parole del principe Aga Khan sono più romantiche e raccontano un amore indissolubile per la Sardegna. Il suo club oggi segna un punto di arrivo, la celebrazione ufficiale di 50 anni di racconti che arrivano dal mare e che hanno reso Porto Cervo una perla velica nel mondo.

La nascita dello Yacht Club Costa Smeralda


La targa all’ingresso di Porto Cervo Marina ne decreta la nascita ufficiale: il 12 maggio 1967 il Principe Aga Khan, Luigi Vietti, Maitre André Ardoin e Kerry Mentasti fondarono lo Yacht Club Costa Smeralda, un centro di organizzazione velica che oggi è tra i più importanti al mondo, fiore all’occhiello non solo della Sardegna ma anche dell’Italia.

Oggi, tra i soci del Club ci sono tra i più famosi industriali nazionali e internazionali, uno tra tutti Usmanov.  Hanno scelto Porto Cervo per vivere un po’ di Sardegna; hanno capito i mille motivi per cui acquistare una villa in Costa Smeralda.

Gli eventi previsti per i 50 anni dello Yacht Club


Dopo l’evento del 12 maggio per festeggiare la data ufficiale della sua nascita, per questa stagione 2017 ci sono tante novità, che daranno ancora più lustro all’eccellenza velica della costa. Proprio il giorno della nascita della fondazione è stata inaugurata una mostra fotografica che porterà alla pubblicazione di un libro. Si chiamerà Flying the Burgee e racconterà la storia del circolo velico con le barche che nei 50 anni hanno portato il guidone.

Il libro è solo la ciliegina sulla torta di questo anniversario. Venti le regate in programma, già partite nei mesi scorsi e che continueranno fino a novembre con fissata una tappa sulle onde dell’Atlantico. Le regate, infatti, si terranno tra il Mediterraneo e l’Atlantico, per omaggiare sia la nostra parte di terra sia la sede caraibica del club, a Virgin Gorda, nelle Isole Vergini Britanniche.

Ma non è finita qui. Lo Yacht Club Costa Smeralda ha lavorato insieme allo Sda Bocconi nel progetto Sustainability Lab dando vita a “One Ocean”. Si tratta di un forum internazionale in programma per fine Settembre in Sardegna in cui si parlerà di diversi temi legati alla sostenibilità ambientale. A fare da madrina la principessa Zahra Aga Khan, presidente del consiglio direttivo dello Yacht Club.

Insomma, è stato curato tutto alla perfezione per festeggiare 50 anni col vento in poppa e procedere verso una rotta speciale, ricca di soddisfazioni da raggiungere!

Engel & Völkers

Porto Cervo
Piazzetta degli Ulivi N° 3
07020 Porto Cervo (OT)
Italia - P. IVA 03116340922
Tel.
+39 0789 94183

Vai allo shop


Offri una proprietà

 
Sì, desidero far valutare il mio immobile gratuitamente e senza impegno da Engel & Völkers.

Array
(
    [EUNDV] => Array
        (
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
        )

)