Questo sito utilizza i cookie. Continuando ad utilizzare il sito, Lei acconsente all'utilizzo dei cookie.
X

Real estate e Social media content – Benoît Duchatelet ci spiega come combinarli nel modo migliore

Pubblicare post, mettere like, generare lead: essere un agente social è oggigiorno una sfida complessa per molti professionisti. Ma non per Benoît Duchatelet: l’agente immobiliare francese è infatti un vero e proprio esperto di media e sa come restare connesso nel miglior modo possibile. Ragione in più per fare due chiacchiere con lui e scoprire i segreti del suo successo.

Trento - Il Social media content è sempre più importante anche nel settore immobiliare. Il nostro agente Benoît Duchatelet ci racconta tutti i dettagli.

Social media content: un must per ogni agente immobiliare

Non è un caso che Benoît Duchatelet sia seguito da migliaia di follower su LinkedIn, Twitter, Facebook e altri social. Prima di entrare a far parte della squadra di Engel & Völkers Parigi nel 2017, Benoît era infatti titolare di un’agenzia di comunicazione digitale, da lui fondata nel 2011. «Ho iniziato a utilizzare i social network prima per lavoro e poi anche per scopi personali», ci racconta il nostro social agent e aggiunge: «Penso che per incrementare il valore di un marchio sia essenziale sviluppare una strategia comunicativa basata su immagini, testi e video». E non c’è dubbio che Benoît Duchatelet abbia ottenuto un più che discreto successo: l’agente immobiliare francese è infatti presente su tutte le principali piattaforme social, dove aggiorna periodicamente i suoi lettori. L’agente francese non è divide in modo netto i canali professionali da quelli privati, un aspetto, quest’ultimo, particolarmente degno di nota. Accanto alle foto dell’ultimo evento Engel & Völkers, si trovano così le immagini del suo ultimo tour in motocicletta o, com’è tipico dei social, gli scatti dei deliziosi piatti preparati per una cena tra amici.

Network online su Instagram e su altri social

Benoît pubblica tutti questi contenuti presentandoli dalla sua personale prospettiva. Dando un’occhiata al profilo Instagram di Benoît Duchatelet, si notano infatti immediatamente le sue gallery variegate e originali: «Tutte le mie foto hanno una firma personalizzata, attraverso un particolare filtro, formato o colore. In questo modo, la mia rete di contatti è in grado di riconoscerle subito». La firma digitale che Benoît Duchatelet lascia attraverso le sue immagini è, in generale, ciò che rende Instagram una delle piattaforme social di maggior successo, accanto a Facebook e Twitter. Ciononostante, ammette il nostro agente immobiliare, ci sono ancora aspetti che si potrebbero migliorare. «Sotto il profilo commerciale e di acquisizione di nuovi collaboratori, questi social non hanno ancora una strategia unitaria». Per Benoît tuttavia, i vantaggi legati all’uso dei social media li rendono strumenti professionali irrinunciabili. In questo senso, sono soprattutto l’opportunità di misurare l’interazione con i suoi lettori e l’utilizzo dei social a scopi prettamente lavorativi a giocare un ruolo di particolare rilievo. L’agente immobiliare è così in grado di trovare clienti attraverso i social media e continuare a gestire le sue attività di mediazione.

Farming area e Facebook

Pur con tutto questo impegno digitale, Benoît non trascorre l’intera giornata di fronte a un PC come si potrebbe pensare: «Dopo aver accompagnato mia figlia a scuola alle 8.30, mi intrattengo per un po’ con le persone della mia farming area, che di fatto abitano poco lontano da casa». Benoît usa sempre per i suoi giri un monociclo elettrico con il logo di Engel & Völkers. Per l’agente immobiliare francese, infatti, l’aspetto del riconoscimento del marchio è fondamentale anche nel mondo analogico. Benoît si dirige poi nel Market Center parigino di Engel & Völkers, dove prepara la lista delle sue mansioni giornaliere, risponde alle email dei clienti e organizza la settimana, proprio come gli altri suoi colleghi agenti. Altrettanto tipica è la sua disponibilità a lavorare anche nelle ore serali: «Mi capita spesso, alla sera, di organizzare la visita a un immobile o di presenziare a eventi di networking», racconta ancora Benoît. Essere connessi per un agente immobiliare è importante dunque non soltanto nel mondo digitale.La storia di successo di Benoît Duchatelet non è l’unica. Anche altri agenti Engel & Völkers, come ad esempio Nikole Ferrari ci dimostrano che vale sempre la pena essere attivi sui social. Desiderate anche voi avere una storia di successo da raccontare? Visitate la nostra pagina dedicata alla carriera e scoprite cosa può offrirvi Engel & Völkers!

Contattaci ora

Engel & Völkers Trento
E-mail
indietro
Contattaci
Inserisci qui i tuoi dati di contatto
Grazie per il suo interesse. Sarà ricontattato al più presto.

Il team Engel & Völkers
Appellativo
  • Sig.
  • Sig.ra

Qui è possibile conoscere quali dati in dettaglio vengono memorizzati e chi vi ha accesso.

Posso revocare i miei consensi per il futuro in qualsiasi momento.

Invia ora

CONOSCIAMO IL GIUSTO VALORE DEL SUO IMMOBILE

È al corrente del valore attuale della sua proprietà? Non importa se vuole solo conoscere il prezzo di mercato o se vuole vendere il suo immobile al miglior prezzo: i nostri esperti di marketing saranno lieti di assisterla con una valutazione gratuita.
Richieda una valutazione
indietro
Contattaci
Inserisci qui i tuoi dati di contatto
Grazie per il suo interesse. Sarà ricontattato al più presto.

Il team Engel & Völkers
Appellativo
  • Sig.
  • Sig.ra
Per favore inserisca le informazioni relative alla proprietà.

Qui è possibile conoscere quali dati in dettaglio vengono memorizzati e chi vi ha accesso.

Posso revocare i miei consensi per il futuro in qualsiasi momento.

Invia ora

Ci segua sui Social Media



Array
(
[EUNDV] => Array
(
[67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
[67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
)
)