Trova la tua casa ideale
Indietro
Engel & Völkers Licenziatario Treviso > Blog > Cosa fare a Treviso in inverno

Cosa fare a Treviso in inverno

Tutto è pronto per trasferirvi in uno dei luoghi più pittoreschi d’Italia? Ecco cosa fare in inverno, prima e dopo aver cercato tra le nostre case in vendita a Treviso

I suoi canali ne fanno una piccola Venezia. I mulini antichi ne arricchiscono gli scorci più suggestivi. Come tutte le città sottratte all'acqua, ogni passeggiata offre viste inaspettate e mutevoli. E anche se questo non è il periodo migliore per concedersi escursioni nella capitale della Marca Trevigiana come nel resto d’Italia, causa Covid-19, c’è sempre tempo per conoscere l’anima più segreta di questa città e, perché no, spulciare tra le sue bellissime case in vendita Treviso centro.

Ecco luoghi, esperienze e sapori che non dovete assolutamente perdere in questo periodo dell’anno a Treviso.


MANO NELLA MANO IN CENTRO STORICO


Appena trasferiti a Treviso, in questo periodo dell’anno è d’obbligo una passeggiata in centro, magari mano nella mano accanto alla propria metà. Un suggestivo itinerario tra le vie e i canali di questa meravigliosa città non può che cominciare da Piazza dei Signori, su cui si affaccia il Palazzo dei Trecento. Merita una visita anche il cortile di Palazzo Zignoli, dove è collocata la celeberrima Fontana delle Tette. Non tutti sanno che è soltanto una copia (l'originale è conservata sotto i portici del Palazzo dei Trecento), e che fino al 1797 ha sgorgato vino alla nomina di ogni nuovo Podestà.


Un giro nel cuore di Treviso non può dimenticarsi del canale dei Buranelli, che prende il nome dall'omonima famiglia. Qui si possono ammirare scorci davvero suggestivi e romantici, ma anche ritirarsi in uno dei tanti ristoranti della zona se il freddo (e la fame) si fanno sentire.


Un consiglio: se siete ancora alla ricerca di una casa accogliente dove trasferirvi, ma non volete rinunciare alle comodità della città non lasciatevi prendere dalla fretta. Sono tantissime le soluzioni di nuova costruzione in centro città che stanno per essere ultimate e che sapranno rispondere al meglio a tutte le vostre esigenze.

E non dimenticate: meglio concentrarsi su case a Treviso con box auto (singolo o doppio). A nessuno piace dover girare a vuoto per ore in cerca di parcheggio quando il termometro fuori scende sotto lo zero.

 Treviso
- loggia dei cavalieri.jpeg

UNA SERA A TEATRO


Appassionati di teatro? Allora il teatro comunale Mario Del Monaco è una tappa che non dovete assolutamente perdervi. Venne costruito nel XVII secolo dal conte Fiorino Onigo che decise di realizzarlo in un lotto di sua proprietà in contrada San Martin, dove possedeva “una casa con bottega e magazen”. Dopo secoli di alterne fortune, il teatro diventò di proprietà comunale: il 15 novembre 2003 venne riaperto al pubblico, inaugurato con un concerto della Royal Philarmonic Orchestra.


IL SISTEMA MUSEALE DI TREVISO


Se il termometro all’esterno non perdona e il teatro non è proprio tra le vostre prime preferenze, una visita ai musei potrebbe rivelarsi una valida alternativa. D'altronde, cercare casa a Treviso è una priorità ma anche godersi le bellezze del luogo.


Quali musei visitare? Senza dubbio il Museo Civico di Santa Caterina, edificato in un affascinante complesso conventuale, che ospita collezioni di arte antica. Poi il Museo Luigi Bailo, contraddistinto dalle opere del più importante scultore italiano del primo ‘900, Arturo Martini e, infine, da non perdere il complesso medievale di Ca’ da Noal - Casa Robegan, sede di mostre temporanee.

 Treviso
- Teatro-Comunale.jpg

UN TOUR TRA LE COLLINE DEL PROSECCO



L'inverno, con le sue nevicate e le foschie, può essere una stagione ideale per perdersi nel fascino delle colline attorno a Treviso, dove nasce il celebre Prosecco. Tra vigne a riposo in attesa della primavera, e cantine pronte ad accogliere il turista, il viaggio può cominciare da Asolo, quella che Carducci definì “la città dai cento orizzonti”. Una meta imperdibile, anche per il suo grazioso centro storico, dispiegato attorno alla principale piazza Garibaldi.


TUTTO IL GUSTO DEL RADICCHIO ROSSO DI TREVISO



L'inverno è anche la stagione del famoso Radicchio Rosso di Treviso, la cui bontà è dovuta in gran parte alla tradizionale tecnica di “imbianchimento”, che prevede, dopo la raccolta, la sosta dei mazzi in vasche riempite con acqua corrente di risorgiva.

Buonissimo crudo, è ingrediente unico per splendidi risotti. Magari da assaggiare in uno dei ristoranti della città cercando, nel frattempo, tra i nostri annunci di appartamenti in vendita Treviso.

 Treviso
- valdobbiadene-1024x582.jpg
Contattaci ora
Engel & Völkers
Licenziatario Treviso
  • Viale Fratelli Cairoli, 123
    31100 Treviso
    Italia - P.Iva 03159030125

Orari di apertura

Lun - Ven 9/13 - 14/18 Sab 9/13

Domenica - Su appuntamento

CONOSCIAMO IL GIUSTO VALORE DEL SUO IMMOBILE

È al corrente del valore attuale della sua proprietà? Non importa se vuole solo conoscere il prezzo di mercato o se vuole vendere il suo immobile al miglior prezzo: i nostri esperti di marketing saranno lieti di assisterla con una valutazione gratuita.

Seguici sui Social Media