Trova la tua casa ideale
Indietro
Engel & Völkers Licenziatario Venezia > Blog > A settembre torna la Mostra del Cinema di Venezia

A settembre torna la Mostra del Cinema di Venezia

Comprare casa a Venezia è il modo migliore per assicurarsi un posto tra le stelle che dal 2 al 12 del mese saranno protagoniste al Lido

La 77a edizione della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia si farà. Un'ottima notizia, dopo questi mesi segnati dall'emergenza, capace già di provocare i primi riflessi sul mercato immobiliare della città.


Scatta infatti la corsa per comprare casa a Venezia, una delle poche località al mondo dove per dieci giorni l'anno sarà possibile vedere sfilare i divi del cinema mondiale e vivere al Lido mostre, proiezioni, eventi di portata internazionale. L’evento attirerà in città amanti del grande schermo e curiosi da tutte le parti del mondo, ma anche potenziali acquirenti che sognano di fare un valido investimento immobiliare e venditori in cerca del facile affare.


Quest'anno la data del 2 settembre, giorno d'inaugurazione della 77a edizione della Mostra, è ancor più importante per il mondo del cinema e non solo, perché segna la ripartenza della città dopo lo stop imposto dal Covid alle tante iniziative che popolano la Laguna e alle produzioni che si avvicendano normalmente in città durante l'anno, non ultima quella del nuovo Mission: Impossible 7 di Tom Cruise

 Venezia
- Biennale Cinema a Venezia

I FILM ATTESI

Ma quali saranno i film che vedremo concorrere per aggiudicarsi il mitico Leone d'Oro? I titoli sono 18. Il francese Amants, diretto da Nicole Garcia, l'indiano The Disciple, con la regia di Chaitanya Tamhane, Cari Compagni del russo Andrej Končalovskij, Khorshid (I figli del Sole) del regista iraniano Majid Majidi, In Between Dying, regia di Hilal Baydarov una produzione di Azerbaigian e Stati Uniti, Laila in Haifa con la regia di Amos Gitai per Israele e Francia.


E poi ancora l'americano Nomadland con la regia di Chloé Zhao, Nuevo orden diretto da Michel Franco (Messico, Francia), Pieces of a Woman, una produzione canadese e ungherese per la regia di Kornél Mundruczó, il tedesco polacco Non cadrà più la neve, regia di Małgorzata Szumowska e Michał Englert, Quo vadis, Aida? per la regia di Jasmila Žbanić in una produzione internazionale di Bosnia ed Erzegovina, Romania, Austria, Paesi Bassi, Germania, Polonia, Francia. Supai no tsuma (La Moglie della spia) del giapponese Kiyoshi Kurosawa, Und morgen die ganze Welt, regia di Julia von Heinz (Germania, Francia) e The World To Come, regia di Mona Fastvold (Stati Uniti d'America) chiudono la carrellata delle presenze internazionali.

 Venezia
- Cattura.JPG

©https://www.negozipellizzari.it 


LE PRODUZIONI ITALIANE IN CONCORSO

Aspettate poi di sentire le produzioni in concorso italiane perché, anche in questo caso, non mancano sorprese. Sono quattro i film in gara: Miss Marx di Susanna Nicchiarelli (per una coproduzione con il Belgio), Padrenostro, con la regia di Claudio Noce, Notturno, diretto da Gianfranco Rosi e Le sorelle Macaluso che vede dietro la macchina da presa Emma Dante.


Ai film in gara si aggiungono quelli nazionali e internazionali fuori concorso, che portano il totale a 62. Da non perdere almeno due titoli che sono destinati a segnare la prossima stagione: The Human Voice, diretto dal regista spagnolo Pedro Almodóvar e tratto da un romanzo di Jean Cocteau e One Night in Miami del Premio Oscar Regina King.


LE STAR TRA LE CALLI VENEZIANE

Le case di lusso a Venezia che spesso negli anni hanno visto sfilare per cene e cocktail privati i più grandi attori del mondo, anche quest'anno apriranno le loro porte a star nazionali e internazionali. Sul red carpet allestito al Lido di Venezia, vedremo sfilare Cate Blanchett, presidente della Giuria, Tilda Swinton, che riceverà il Leone d'Oro alla Carriera e la madrina, l'italiana Anna Foglietta.

 Venezia
- shutterstock_313364705-980x480.jpg

©https://www.diredonna.it/ 


Attesi al Palazzo del Cinema anche Helen Mirren, premio Oscar nel 2007 per The Queen, l'italiana Monica Bellucci, l'attrice francese Stacy Martin, l'attore Willem Dafoe, italiano d'adozione, quindi Matthew Goode, volto di Downton Abbey, Frances McDormand, già interprete del film Premio Oscar Fargo, e Shia LaBeouf, noto soprattutto per il suo ruolo in Transformers.


Chi possiede una casa a Venezia potrà vivere tutto il periodo del Festival, acquistando i biglietti in prevendita secondo il calendario presente sul sito della Mostra o acquistando l'abbonamento per l'intero periodo relativo alle diverse sale.


Per raggiungere il Lido di Venezia si può fruire del vaporetto con le linee Actv 1 / 2 / 6 / 5.1 / 5.2, fermata Lido S. Maria Elisabetta, o utilizzare un vettore privato prenotandolo con il dovuto anticipo. Chi però vuol vivere con la massima comodità l'appuntamento annuale con il miglior cinema del mondo, può pensare di dare uno sguardo alle nostre case in vendita Venezia. Sul sito Engel & Völkers troverete alcune delle location più affascinanti e lussuose, perfette per proiettarsi tra le stelle.

Contattaci ora
Engel & Völkers
Licenziatario Venezia
  • Campo Santa Margherita, 3002
    30123 Venezia
    Italy | P.IVA 03159030125
  • Fax: +39 041 267 52 23

Lun - Ven 9/13 - 14/18

Sabato e Domenica - Su appuntamento

CONOSCIAMO IL GIUSTO VALORE DEL SUO IMMOBILE

È al corrente del valore attuale della sua proprietà? Non importa se vuole solo conoscere il prezzo di mercato o se vuole vendere il suo immobile al miglior prezzo: i nostri esperti di marketing saranno lieti di assisterla con una valutazione gratuita.

Seguici sui Social Media