Anno positivo per le proprietà nelle Isole Baleari

Anno positivo per le proprietà nelle Isole BaleariIl 2012 è stato un anno estremamente positivo per le isole Baleari di Maiorca, Ibiza e Minorca. E il 2013 è iniziato ancor meglio. La regione, celebre per le sue spiagge affascinanti, rappresenta l’archetipo paradisiaco per tutti quegli europei benestanti che desiderino acquistare proprietà da sogno. Molti di loro, infatti, investono il proprio denaro nell’acquisto di una seconda casa proprio su queste spiagge mediterranee.

A Maiorca, la più grande delle Baleari, il prezzo medio per un’abitazione varia da 500.000 euro nel centro storico di Palma fino a un milione di euro nella parte sud occidentale o in quella centrale dell’isola. Gli acquirenti provengono da Paesi come Germania e Svizzera e sebbene la maggior parte degli immobili cambi proprietario tra 6 e 18 mesi dopo l’acquisto, le prime case situate nelle location più suggestive possono cambiare proprietà molto velocemente.

Nonostante l’isola sia parecchio popolare tra i turisti, ci sono ancora numerose zone isolate, dove i residenti possono godersi in pace e serenità le bellezze del paesaggio. Le proprietà più ricercate sono proprio quelle che offrono un elevato grado di riservatezza, interni confortevoli e buoni collegamenti con Palma. Una volta soddisfatte queste condizioni, l’affitto della giusta proprietà nella giusta location può arrivare per i potenziali acquirenti fino a 15.000 euro al mese.

Nell’immaginario collettivo, Ibiza è sinonimo di lunghissimi DJ-set e feste fino all’alba, ma in realtà l’isola è molto popolare anche tra l’elite europea, tra cui si annoverano icone della musica, media e sport. Le richieste arrivano normalmente da clienti britannici e spagnoli e il prezzo di vendita medio si aggira intorno al milione di euro.

Lontano dai club, l’isola evoca un’atmosfera fastosa e bohémien, che molte famiglie ritrovano quando tornano qui gli anni successivi. Le abitazioni rustiche con ampi pavimenti e case dal carattere moderno e design all’avanguardia sono le proprietà immobiliari maggiormente ricercate a Ibiza, dove attualmente la domanda supera l’offerta. Nel corso del prossimo anno, i prezzi qui aumenteranno probabilmente di oltre il 10 o il 15 %, una buona notizia sia per chi desidera investire sia per chi desidera vendere.

Anche il mercato immobiliare di Minorca, isola orientale della regione, sta registrando una forte domanda dall’estero, il che equivale a prezzi molto stabili. Le abitazioni sul mare e accesso diretto alla spiaggia sono di certo quelle più costose e sebbene il prezzo medio sia attualmente di 780.000 euro, le abitazioni di lusso possono essere molto, molto più costose.

 
Minorca offre paradisi nascosti tra le abitazioni più popolate e le aree turistiche, offrendo così un rifugio isolato in grado di attrarre tutti i tipi di clienti. La maggior parte degli acquirenti a Minorca sono tradizionalmente inglesi e spagnoli, ma è previsto quest’anno, un incremento del 27% dei potenziali clienti, particolarmente francesi e russi. Sembra, dunque, che l’isola acquisterà in futuro un carattere sempre più internazionale.

Se siete interessati a trasferirvi in una delle isole Baleari, contattate Engel & Völkers. Il nostro consulente specializzato vi supporterà passo dopo passo nel vostro investimento all’estero e farà in modo che i vostri bisogni vengano sempre al primo posto. Per maggiori informazioni, visitate E&V Maiorca.

 

Pubblicato in Senza categoria.


Array
(
)