Il mercato immobiliare sul Lago Maggiore e a Varese

Il mercato immobiliare nell’area del Lago Maggiore e della provincia di Varese rispecchia fedelmente l’andamento generale delle principali aree del Nord Italia. Negli ultimi anni la contrazione delle vendite ha causato un ridimensionamento dei valori di mercato ed una maggiore disponibilità di proprietà nuove e ristrutturate rispetto alla reale domanda. Anche i tempi medi di vendita risultano dilatati. E’ richiesta sempre più una attività commerciale definita ad hoc per ogni oggetto di mandato. Seppur in una fase di recessione le proprietà prestigiose con caratteristiche di unicità mantengono un discreto interesse sul mercato.

Anche per le ville storiche e proprietà di prestigio presenti sul Lago Maggiore e Lago d’Orta l’andamento delle valutazioni ha subito variazioni in diminuzione. Si conferma l’attrattiva internazionale dell’area con forte richiesta di residenze da parte di clienti tedeschi, inglesi e dell’Europa dell’Est.

Nelle aree cittadine di Varese, Gallarate e Busto Arsizio si conferma la domanda locale ma anche internazionale grazie alla vicinanza a Milano, centro Euratom e Malpensa. E’ preferita soluzione di prestigio ai piani alti con spazi esterni, luminosa, inserita in decorosi contesti condominiali, posizionata in zone tranquille e poco trafficate, possibilmente con box o posto auto, per un target di famiglia strutturata mediamente con uno o due figli.

Pubblicato in Senza categoria.


Array
(
)