2014: Nuove tendenze per l’interior design

2014: Nuove tendenze per l’interior designL’anno nuovo non è iniziato da molto, ma non è mai troppo presto per pensare a nuove, interessanti tendenze per l’interior design e alle strategie per introdurle nelle vostre case. Nel 2013, l’idea dominante nelle menti di molti designer sembrava essere la natura: volatili, farfalle, motivi floreali, spesso abbinati a materiali complementari come il legno di rovere. L’altra grande tendenza dell’anno scorso in fatto di design prendeva ispirazione dall’opulento stile rococò, associato a Re Luigi XIV, assieme a un rinnovato interesse per l’arredamento “vintage autentico” e non semplicemente “in stile vintage”. Tale moda è stata alimentata in gran parte dalla maggiore facilità di trovare online e sui social media pezzi d’arredamento rari o insoliti, – una tendenza che sembra continuerà anche in futuro a influenzare sulle nostre scelte di design.

A parte questo, però, tutto il resto si trasforma: via la natura, largo ai tessuti più originali; le imbottiture innovative stanno sostituendo i materiali più ordinari, con interessanti tessuti quali velluto a coste viola scuro o bordeaux, in contrasto con legni chiari color miele come noce o ciliegio. Similmente, le pelli non conciate e i montoni vivono una fase di totale cambiamento – e non più solo per i tappeti – presto vedrete questi materiali inseriti in qualsiasi pezzo d’arredamento, dai divani ai tavoli, creando così una sensazione di lusso e ricchezza.

E se parliamo di colori, il turchese regna ancora sovrano, solo il giallo sole gli contende il primato. Se, infatti, sulle pareti, giallo e azzurro sono probabilmente un po’ eccessivi, potrete allinearvi a questa tendenza, impiegando accessori, come cuscini e tendaggi, in tali colori che illuminino le vostre stanze. In alternativa, scegliete un tocco mediterraneo, e dipingete le scrivanie in color legno e i tavoli o le sedie in giallo scuro o turchese.

Se uccelli e farfalle stanno pian piano passando di moda, i motivi vintage torneranno prepotentemente in auge anche durante quest’anno; perciò andate su in soffitta a cercare qualcosa di adatto a creare un’atmosfera elegante e senza tempo. Sebbene gli accessori possano contribuire a rendere una stanza più accogliente, nel 2014 sarà l’approccio minimalista a farla da padrone; provvedete quindi a eliminare tutti gli oggetti superflui. Mobili sistemati in modo strategico e un ridotto numero di accessori ben selezionati potranno darvi l’impressione di spazi più ampi. La gamma di soluzioni di storage è davvero molto ampia, dalle mensole da inserire sotto i gradini delle scale, ai tavoli pieghevoli. Se volete modificare l’ordine dei vostri oggetti, perciò, vi conviene essere creativi.

Infine, il 2014 sarà un anno fantastico per la cucina.  Stanza più importante per molte famiglie, sarà caratterizzata da un abbandono dei toni neutri e del design semplice per lasciare spazio a colori accesi e vividi accessori. Sostituite i vostri pensili bianchi e lisci con armadietti dal design elaborato e personalizzato, decorati con gemme e con dettagli cromati o in ottone e aggiungete, come tocco finale, originali punti luce. Dopotutto, se persino i frigoriferi e i congelatori sono oramai diventati “smart”, il resto della casa non può certo essere da meno.

Noi di Engel & Völkers sappiamo bene che l’interior design può fare la differenza nel potenziale di una proprietà; perciò, per aiutare i nostri clienti a trasformare le loro semplici abitazioni in case da sogno, abbiamo pubblicato un catalogo online, che include una selezione esclusiva di pezzi di arredamento di alta qualità. Sul sito ufficiale della nostra rivista GG Magazine, potrete scoprire maggiori dettagli sugli interni E&V e dare un’occhiata alla nostra fantastica gamma di prodotti.

Pubblicato in Interiors.


Array
(
)