Consigli per neo-acquirenti

Consigli per neo-acquirentiComprare per la prima volta una casa genera sempre un misto di eccitazione e timore, soprattutto se sono anni che risparmiate per questo acquisto. Si tratta certo di una decisione non da poco, pertanto è essenziale circondarsi delle persone giuste che vi forniscano aiuto e supporto. In quanto esperti in proprietà residenziali, abbiamo realizzato una guida E&V che vi darà una mano con l’acquisto della vostra prima proprietà.

Il primo passo è calcolare il budget disponibile, un’operazione che, specie all’inizio, è più complicata di quanto pensiate. La cosa importante è essere onesti con se stessi, non solo riguardo a quanto poter versare di acconto, ma anche per ciò che concerne spese e pagamenti mensili. E’ facilissimo autoconvincersi che si condurrà una vita modesta e parsimoniosa pur di possedere una casa più bella o più grande: alla fine, ne farete le spese, in tutti i sensi. Non è proprio il caso, dunque, di arrivare a fine mese in affanno per pagare le bollette. Piuttosto, prendete qualche piccola precauzione.

Per assicurarvi che i vostri conti siano in ordine, andate da un consulente finanziario o recatevi in banca per stabilire l’esatto ammontare del mutuo che siete in grado di pagare. E fatelo prima di mettervi alla ricerca di immobili, perché così non vi si spezzerà il cuore a dover rinunciare a quella casa di cui vi siete innamorati, ma che va ben oltre il vostro range di prezzo. Considerate la cifra come il vostro tetto massimo, in modo da non dover attingere ai risparmi che utilizzerete per il trasloco.

Una volta stabilito il vostro budget, rivolgetevi a un agente immobiliare. Sarà lui ad assistervi nel più importante acquisto che abbiate fatto sin ora. E dunque, prendetevi del tempo per dare un’occhiata in giro prima di decidere, preparatevi accuratamente per il vostro primo incontro, stilate una lista di requisiti per la vostra futura casa, dividendoli in “essenziali” e “graditi” e tenendo sempre ben presente il vostro budget. Potete persino pensare a organizzare la vostra lista in ordine di priorità, in modo da render più semplice il confronto tra immobili. Dopo aver discusso le richieste e il budget con il vostro agente, questi sarà pronto per trovare potenziali case adatte a voi.

Tenete a mente la vostra lista quando iniziate le visite, ma date anche rilevanza a considerazioni di carattere pratico. Se una proprietà, che a prima vista vi è sembrata perfetta, necessita di ingenti lavori di ristrutturazione o magari è situata in un’area non particolarmente comoda, forse non è proprio il luogo ideale dove vivere. Fatevi sempre spiegare dal vostro agente immobiliare le ragioni per cui i precedenti proprietari hanno deciso di vendere; in questo modo non solo avrete maggiori informazioni sullo stato dell’immobile e sulle esperienze dei passati conduttori, ma capirete anche quanto margine di manovra vi è concesso per negoziare il prezzo. Solo un agente preparato, qualificato e che vi tiene costantemente informati in tutte le fasi del processo di acquisto, sarà davvero in grado di aiutarvi a concludere un affare che accontenti tutte le parti.

Se siete pronti a fare il “grande salto” nell’universo delle proprietà immobiliari, chiedete aiuto a Engel & Völkers, che vi assisterà in modo cordiale e sicuro. Tra i nostri clienti ci sono sia navigati investitori internazionali, sia neo-acquirenti in fibrillazione: a tutti, noi siamo in grado di assicurare i medesimi standard, grazie a una rete globale e un training rigoroso. Per maggiori informazioni visitate il sito E&V.


Array
(
)