Il Taxi veneziano: unicità ed eleganza sull’acqua

I Taxi veneziani sono senza dubbio i più particolari del mondo, poiché non hanno ruote: l’isola di Venezia infatti non ha strade percorribili in automobile, perciò i residenti e i turisti si affidano alle imbarcazioni per spostarsi tra i numerosi canali della laguna.

Fino alla prima metà dell’Ottocento i veneziani si spostavano per la città prevalentemente a piedi, mentre i nobili patrizi utilizzavano le gondole, imbarcazioni raffinate ed esclusive che all’epoca costituivano un lusso per pochi.

Il progresso portò poi alla necessità di spostamenti più rapidi ed efficaci e quindi all’installazione dei primi motori su imbarcazioni che prima erano adibite al solo uso dei remi: da qui la nascita dei “vaporetti” ma soprattutto delle “lance”, il tipo di imbarcazione comunemente adibita all’uso di taxi.

Vista la particolarità della città, il Taxi acqueo rappresenta senza dubbio il mezzo più comodo ed esclusivo in grado di condurvi facilmente in qualsiasi luogo della città, in modo privato, pratico e veloce.

Per chi viene a Venezia per la prima volta, effettuare un tour del centro storico a bordo di queste lussuose imbarcazioni in legno, passando per il Canal Grande e i per i piccoli canali, accompagnati magari da una guida che vi illustra la storia di Venezia è sicuramente un’esperienza unica e indimenticabile. 

Se si vuole invece organizzare un evento a Venezia, come matrimoni o ricorrenze private, l’efficace servizio offerto dai Taxi veneziani è in grado di accogliervi e accompagnarvi elegantemente in qualsiasi punto della città.

 

George Clooney e Sandra Bullock al Festival del Cinema di Venezia il 31/08/2013

George Clooney e Sandra Bullock al Festival del Cinema di Venezia il 31/08/2013

Pubblicato in Events.


Array
(
)