Interior Trends: Noi amiamo lo stile belga

We_Love_Belgian_Style_Con la primavera quasi alle porte, non c’è periodo migliore di questo per cominciare a pensare a rimodernare la vostra casa. I francesi saranno pure un modello di stile, ma se parliamo di interior design, una migliore ispirazione ci giunge dai vicini belgi. L’arredamento, in questa parte del mondo, mescola tessuti ricchi e originali, combinando comfort e funzionalità, per creare un’immagine di eleganza vissuta e insieme senza tempo per la vostra casa. Se desiderate rimodernare i vostri interni con uno stile semplice e chic, leggete la nostra semplice guida E&V.

Le basi: colori neutri

Lo stile belga utilizza colori neutri: tanto bianco, crema e grigio talpa, con tocchi di beige e grigio. Per creare calore e profondità con questa gamma piuttosto limitata, dovrete includere diverse tipologie di tessuti. Molti designer scelgono di utilizzare il lino fine belga, che può essere usato per rivestire le sedie della sala da pranzo o per cuscini e tende pesanti. Se invece desiderate arredare, in questo stile, la vostra stanza da letto, cercate piumoni o copricuscino dello stesso tessuto. Potete aggiungere alcuni tocchi tessili originali, come copricuscini o tende in cotone smerigliato o persino in tela di iuta, che daranno alla stanza un’atmosfera rustica. Per sottolineare i tessuti, utilizzate colori a tinta unita: questo tipo di stile, infatti, si caratterizza per l’assenza di decorazioni fantasia.

Go vintage!

Combinate questi tessuti con tanto legno vecchio e non trattato, per evidenziare il fascino vintage. E, all’interno di una stanza in questo stile essenziale, non si possono non inserire dei pezzi di antiquariato. Ma questo non significa affatto che dovrete riempire la vostra casa di sfarzose chaise longues; lo stile belga utilizza i pezzi di antiquariato con la stessa parsimonia con cui sceglie i pezzi moderni, facendo risaltare singolarmente ogni oggetto. I solai con travi in legno, o lasciate al naturale o ridipinte per abbinarsi alle pareti, serviranno poi per creare un’atmosfera intima. Le decorazioni in metallo, quali candelabri, brocche o lampade, aumenteranno l’impressione di funzionalità; evitate però l’effetto lucido, e optate invece per decorazioni opache, con quel tanto di ruggine che basta. Lo shabby chic, diventato recentemente molto popolare, deve molto al Belgio; non preoccupatevi perciò, se qualche elemento in questo stile s’insinuerà nel vostro nuovo arredamento.

Comodo e funzionale

Questo stile chic combina comfort e lusso, perciò è importante scegliere con attenzione l’arredamento. I mobili moderni possono anche essere comodi e funzionali – pensate alla morbidezza, ma immaginate divani e sedie, disposti intorno a semplici tavoli di legno. Ravvivate i vostri interni con pochi accessori ben selezionati, usando semplici vasi di vetro e composizioni floreali dalle sfumature cromatiche non eccessive per completare l’arredamento.

Le cucine belghe sono anch’esse progettate per essere accoglienti e pratiche allo stesso tempo, attraverso, ad esempio, l’uso di tonalità chiare di verde per gli armadietti, con l’aggiunta di morbido lino sul o intorno al tavolo da pranzo. Non nascondete padelle di ottone o utensili nelle credenze –metteteli piuttosto in evidenza per dare la netta impressione di moderna funzionalità.
Grazie alla lunga esperienza nel settore immobiliare, noi di Engel & Völkers, sappiamo bene come utilizzare l’interior design per migliorare una proprietà. Siete interessati allo stile toscano?

Visitate il nostro shop online per trasformare in realtà la vostra casa da sogno.

Pubblicato in Interiors.


Array
(
)