La giornata di un agente immobiliare

La giornata di un agente immobiliare Nella vita di un agente immobiliare Engel & Vӧlkers, nessun giorno è uguale all’altro, ma ogni giornata si può definire con un unico aggettivo: impegnata.

A seconda della zona, infatti, anche le mansioni di un agente possono variare in modo significativo. Nel Regno Unito e negli USA, ad esempio, gli agenti immobiliari si suddividono in agenti di acquirenti, che si occupano cioè di rappresentare e assistere potenziali buyer, e agenti di venditori, i quali invece si occupano di piazzare sul mercato le proprietà dei propri clienti e provare a venderle al miglior prezzo possibile. In altre località invece, un agente potrebbe trovarsi a svolgere entrambi i compiti, spesso nella stessa giornata; tutto queste rende perciò il suo lavoro dinamico e diversificato.

L’agente che si occupa di buyer comincia di solito la sua giornata al mattino presto, con la prima proprietà in cerca di potenziali clienti. Dover collaborare sia con agenti di venditori sia con i propri clienti significa incastrare i propri impegni con quelli di altre persone e ovviamente, lavorare full time.
Potreste trovarvi a concludere la giornata con la visita di una proprietà nelle tarde ore serali e nel frattempo a doverne visitare altre preventivamente, per accertarvi che siano appropriate per i vostri buyer. Gli immobili in località molto ricercate, quali ad esempio New York, possono spesso essere classificati come “esclusivi”, perciò un agente trascorrerà buona parte del proprio tempo a creare la sua rete di relazioni, per fare in modo che tutti i clienti siano nella “lista” giusta.

L’agente di un venditore ha invece una giornata più sedentaria. Le priorità all’ordine del giorno sono: conoscere alla perfezione i propri immobili, mantenere buoni rapporti con i clienti e i colleghi ed essere costantemente aggiornato sulle principali tendenze nel mercato immobiliare locale. Per vendere proprietà in un settore così competitivo, c’è bisogno della giusta predisposizione e attenzione al dettaglio, e sarà spesso necessario usare tutti i media disponibili per pubblicizzare al meglio i propri prodotti. Durante i periodi più intensi, vi toccherà andare in ufficio anche solo per organizzare tutte le pratiche dei vostri clienti. Nei momenti di maggiore calma invece, la scrivania sarà il vostro punto riferimento, per pubblicizzare online i vostri servizi, chiamare i clienti e accaparrarvi nuove proprietà.

Che lavoriate per acquirenti, per venditori o per entrambi, la reputazione è tutto. Se volete collaborare con tutti, fate in modo che tutti collaborino con voi. Creare un buon rapporto con i colleghi è fondamentale per ottenere un successo duraturo. Idem dicasi per i clienti: parte del lavoro è anche essere in grado di ascoltarli e conversare amabilmente con loro. Una casa è spesso l’acquisto più importante che una persona potrà mai fare nella vita e dunque i vostri clienti avranno certo bisogno di molti consigli e di incoraggiamento per investire tutti, o quasi, i propri guadagni in una preziosa proprietà. Per concludere un buon affare, e per tutelare al meglio gli interessi dei clienti, agenti sia di buyer che di venditori, potrebbero impiegare mesi di andirivieni tra broker, avvocati e altri soggetti coinvolti.

Se siete interessati a una carriera nel settore immobiliare, visitate il sito E&V Careers e scoprite le ultime novità.

Pubblicato in Careers | Company.


Array
(
)