Le lingue d’arte: la Russia e la prestigiosa Infiorata di Noto

Infiorata di Noto a Siracusa Prestigiosi russi a Noto in provincia di Siracusa Prestigiosa Infiorata di Noto a Siracusa

-Le lingue d’arte: la Russia e la prestigiosa Infiorata di Noto-

 

Nel solco di una tradizione consolidata la tecnica delle decorazioni floreali si perfeziona a Roma nella prima metà del Seicento quando l’entusiasmo barocco prende il sopravvento.Si colloca anche quest’anno a Noto,in provincia di Siracusa, il consueto evento che rinverdisce la tecnica di giovani artisti infioratori, i quali, ormai da quasi un trentennio, si riuniscono nei pressi del prestigioso palazzo del principe di Villadorata.

Al tradizionale contributo di artisti provenienti da Gensano e di quelli locali della stessa Noto, si aggiunge adesso l’apporto degli otto migliori allievi dell’Accademia di Belle Arti moscovita, presso la quale si è formato non a caso il maestro Oleg Supereco, autore degli affreschi interni dei pennacchi della cupola della Cattedrale, raffiguranti i quattro evangelisti, a cui è stato affidato da tempo il compito arduo di curare i dipinti dell’illustre cattedrale.

Alla Russia viene dunque dedicata l’Infiorata di Noto del 2014, in forza di un gemellaggio che si consolida con la collaborazione generosa del console russo Vladimir Koroktov e del sindaco di Noto Corrado Bonfanti.

Pubblicato in Development | Events | Wohnen.


Array
(
)