Le mete migliori da raggiungere via mare

Le mete migliori da raggiungere via mareC’è un motivo per cui gli yacht sono spesso citati nelle liste come status symbol d’elite: per quanto l’idea di ondeggiare su e giù su un’imbarcazione non vi entusiasmi, c’è qualcosa nell’attraversare l’oceano su uno yacht lucido e slanciato, col vento tra i capelli, che va dritto al cuore dell’avventuriero che c’è in ognuno di noi. Che pensiate di imbarcarvi per lunghi viaggi o di trascorrere poche settimane in estate navigando sotto il sole, gli yacht rappresentano sia un sicuro investimento sia una possibilità di guardare il mondo da una prospettiva totalmente diversa. E se la discussione su quali siano le migliori mete mondiali da raggiungere in barca, infiamma gli animi degli amanti delle barche, ecco a voi una lista di cinque località, che il titolo di meta migliore, a nostro avviso, se lo meritano davvero.

Riviera francese
Non sapete se trascorrere la vostra estate nei casinò di Monaco, sulle spiagge di San Tropez o passeggiando lungo le strade di Cannes? La soluzione è semplice: organizzate un viaggio in barca lungo la Côte d’Azur e godetevi tutt’e tre le mete in un’unica vacanza. Oltre a esplorare numerose perle meno note della costa, potrete navigare tra meraviglie naturali, come le enormi rocce rosse del Massif de l’Estérel, con baie nascoste e acque cristalline che vi accompagneranno per tutto il viaggio.

Isole Whitsunday
La grande barriera corallina è spesso descritta come uno dei luoghi più affascinanti al mondo. E quale modo migliore di ammirarla se non dall’acqua? Se ammainate le vele e navigate attorno alle isole Whitsunday, sarete in grado di combinare il brivido del mare aperto con giornate trascorse a fare immersioni e a contemplare banchi di pesci colorati, attraccando infine, alla sera, nei porti riparati delle isole.

Isole Ionie
Le isole occidentali della Grecia sono un gioiello illuminato dal sole, sparse nell’azzurro Mar Ionio, da cui prendono il nome. Le isole, in cui tra l’altro è ambientato l’affascinante romanzo Il mandolino del Capitano Corelli, non mancano certo di estimatori, e ciononostante, riescono ancora a preservare il loro fascino bucolico. Alcune di esse, infatti, sono ancora oggi disabitate e accessibili solo via mare – ciò significa che il fortunato che riuscirà a raggiungerle, scoprirà un vero e proprio paradiso incontaminato che aspetta solo di essere esplorato.

Isole di San Juan
Situate tra gli Stati Uniti e il Canada, le isole di San Juan sono una località eccellente per le vacanze in barca con oltre 172 isole da esplorare e 250 giornate di sole in media ogni anno. Queste isole sono inoltre uno dei luoghi migliori in cui fare whale watching (osservazione delle balene): qui vivono, infatti, tre branchi di orche, e si possono avvistare regolarmente balenottere minori e focene.

Isole Vergini britanniche
Definite spesso come la capitale della vela nel mondo, queste isole rappresentano tutto ciò che c’è di più spettacolare nel navigare ai Caraibi. Bar e ristoranti raggiungibili solo via mare accolgono calorosamente i marinai internazionali che tutte le sere gocciolanti d’acqua, varcano l’uscio; grazie alle feste in spiaggia e alle infinite opportunità di immersioni, il divertimento è assicurato per chiunque si trovi a bordo.

Che lo yacht dei vostri sogni sia dotato di vele spiegate o di un potente motore, Engel & Völkers Yachting può aiutarvi a trovare l’imbarcazione ideale. Con broker esperti e varie opportunità d’acquisto in tutto il mondo, dalla Francia alla Polinesia, potrete dirigervi in mare aperto prima di quanto pensiate.


Array
(
)