Risparmiare sul trasloco

Risparmiare sul traslocoIn fase di trasloco, esistono numerosi modi per sfruttare al meglio tempo e denaro. Questi utili consigli vi aiuteranno a risparmiare e a semplificare il processo, dalle prime fasi di pianificazione fino all’ingresso ufficiale nella nuova proprietà.

Vendete anche gli oggetti assieme alla casa

Se possedete oggetti particolarmente pesanti, come elettrodomestici o arredi, pensate bene se volete davvero portarli con voi nella nuova casa. Potrebbero essere difficili da spostare o danneggiarsi facilmente durante il trasporto. Meglio forse eliminare l’incombenza e venderli assieme alla casa. Non solo risparmierete sui costi di spostamento, ma avrete la possibilità di investire in nuovi arredamenti più adatti alla vostra nuova casa.

Spostate alcuni pezzi per contro vostro

Rivolgersi a una azienda di traslochi affidabile è una fase fondamentale del processo, ma anche spostare autonomamente alcuni oggetti può essere vantaggioso, in particolare in caso di decorazioni e gioielli. Portateli in auto con voi, così da evitare smarrimenti o effrazioni. Potrete inoltre ridurre i costi di trasloco giacché alcune aziende prevedono variazioni di prezzo, a seconda del numero di pezzi da trasportare.

Rimuovi gli oggetti superflui dalla tua vecchia casa

Questo è il momento perfetto per riordinare tutto ciò che avete, eliminando o vendendo ciò che non vi serve più. In questo modo potrete risparmiare tempo durante il trasloco e minimizzare le spese non essenziali; in caso contrario sarete costretti a pagare un’azienda apposita per trasportare oggetti di cui non avete più bisogno.

Tenete la contabilità delle vostre spese

Senza una pianificazione preventiva, i costi effettivi di vendita potrebbero non corrispondere alle vostre aspettative. Creando una checklist che elenchi tutte le spese di trasloco, incluse quelle legali e bancarie, potrete avere una panoramica completa dei costi da sopportare prima di ricevere le effettive notule di spesa, e non incorrere così in brutte sorprese.

Scegliete con cura il giorno del trasloco

Evitate di traslocare durante un giorno festivo o nel weekend. I costi di spostamento saranno di certo più elevati e le strade sicuramente più trafficate. Prendetevi un paio di giorni liberi, invece, e pianificate il vostro trasloco riducendo così lo stress al minimo.

Valutate attentamente i vostri fornitori di servizi

Traslocare in una nuova casa vuol dire sottoscrivere nuovi contratti di gas, elettricità e altre forniture. Molti proprietari recuperano in questo modo parecchio denaro, approfittando delle offerte migliori.

Temporeggiate con la ristrutturazione

Una volta entrati nella nuova casa, sarete tentati di cominciare subito con gli ammodernamenti. Prendetevi al contrario un po’ di tempo per familiarizzare con la nuova casa, così da avere un’idea più approfondita di cosa realmente vi serve per rimodernarla. Cercate potenziali architetti o designer che potrebbero aiutarvi in questo compito. In tal modo, non spenderete denaro per ristrutturazioni inutili.

Se siete pronti a traslocare e state cercando di vendere la vostra casa o desiderate acquistare una nuova proprietà di lusso, contattate uno degli agenti locali Engel & Völkers. Grazie a decenni di esperienza nel settore immobiliare, abbiamo tutte le qualità necessarie per assistervi nel vostro trasloco.


Array
(
)