Siete davvero pronti a vendere la vostra casa?

Siete davvero pronti a vendere la vostra casa?Vendere una casa significa molto più che sistemare il cartello “vendesi” all’ingresso. Se avete qualche difficoltà ad attirare l’interesse di potenziali buyer, forse c’è ancora qualche questione in sospeso da risolvere affinché la vostra casa sia davvero pronta per il mercato. Le transazioni immobiliari sono delle vere e proprie imprese, sia sotto il profilo emotivo che finanziario. Dunque, è possibile che stiate creando voi stessi, seppur inconsciamente, delle difficoltà ai potenziali buyer. Ecco alcuni degli scenari tipici che possono ostacolare la buona riuscita di un affare.

La vostra ristrutturazione non è completa

Un comune dilemma tra coloro in procinto di vendere la propria casa è se investire o meno in opere di ristrutturazione prima della vendita. Un fattore chiave da ricordare è che, sebbene ci siano buyer effettivamente alla ricerca di una casa da riprogettare, questi sono in realtà la minoranza. In più, non saranno probabilmente disposti a pagare cifre da capogiro per questo tipo di proprietà e ciò vi escluderà automaticamente dalla fascia di prezzo più alta. Per massimizzare il vostro potenziale di vendita, fate in modo di completare qualunque opera di ristrutturazione e di ammodernamento della vostra casa. Cercare di indovinare i gusti in fatto di arredamento del nuovo proprietario è in realtà solo una perdita di tempo e denaro. Completate invece tutti i lavori che potrebbero distrarre i buyer dal reale potenziale della vostra casa e sottolineate, al contrario, quegli aspetti che vi hanno originariamente convinto ad acquistare.

Il prezzo non è giusto

E’ importante essere realisti circa il tipo di mercato a cui volete destinare la vostra proprietà. Sarà proprio questo, infatti, a determinarne il valore. Sebbene sia naturale voler vendere al miglior prezzo possibile, una proprietà non valutata in modo giusto, semplicemente, non potrà essere venduta. E’ fondamentale, pertanto, trovare un compromesso che vi assicuri di trarre i migliori vantaggi dal vostro investimento senza vendere la proprietà a un prezzo fuori mercato, anche se non impresa affatto semplice calcolare correttamente le cifre. Le pagine immobiliari dei giornali locali possono certamente darvi un’idea di massima del prezzo cui sono vendute abitazioni di simile tipologia, ma in ultima analisi avrete bisogno di affidarvi a gente esperta che si assicuri che ogni fattore sia adeguatamente tenuto in considerazione. Una buona agenzia immobiliare sarà in grado di fornirvi un quadro approfondito dei punti di forza e dei limiti della vostra casa, assieme alle attuali condizioni economiche, collaborando con voi per sviluppare una strategia di prezzo corretta a livello locale.

State provando a fare tutto da soli

Solo una piccola percentuale di vendite private va a buon fine. Per quanto l’idea di mettere automaticamente sul mercato la vostra casa possa tentarvi, ricordate che quest’ultima dovrà competere con altre proprietà, collocate sul mercato da agenti immobiliari professionisti. Grazie alla conoscenza specializzata e alle abilità di condurre le trattative, un consulente immobiliare fidato potrà dare alla vostra casa delle ottime possibilità di vendita. Anche gli agenti possono offrire risorse di marketing di elevata qualità, così da dare alla vostra proprietà un buon margine competitivo, e a voi una serie di suggerimenti che vi faranno risparmiare molto tempo.

Una volta certi che è davvero arrivato il momento di vendere la vostra casa, perché non eseguire tutto in modo professionale, efficiente e, magari anche divertente? Dall’identificazione del prezzo corretto per la vostra proprietà, alla pubblicità per i buyer potenziali, Engel & Völkers, è il partner ideale, in grado di fornirvi un supporto esperto e personalizzato. Per maggiori informazioni, visitate il nostro sito.

Pubblicato in Company.


Array
(
)