Travel Tuesday: Stoccolma

Travel Tuesday: StoccolmaI serpeggianti vicoletti di Gamla Stan, la zona trendy e moderna di Södermalm e le affascinanti isole dell’arcipelago di Skärgård fanno di Stoccolma una meta ideale, in qualsiasi periodo dell’anno per trascorrere un fantastico weekend. Mentre l’autunno lascia pian piano spazio all’inverno, la città si riempie di un’inusuale magia, che rende i coffee shop ancora più invitanti e le gallerie d’arte una tentazione a cui è difficile resistere. Per non parlare dei menu che, nei ristoranti, si fanno decisamente più creativi.

Shopping

Lo stile scandinavo domina l’interior design oramai da anni e secondo le previsioni, regnerà sovrano anche in futuro. Stoccolma è considerata la capitale del design scandinavo, perciò, una volta arrivati, prendetevi del tempo per fare shopping, e lasciatevi convincere ad acquistare pezzi di arredamento, anche di grandi dimensioni, da riportare a casa.

Un’istituzione del design è rappresentata dal 10 Gruppen, letteralmente “gruppo dei 10”: tanti sono infatti i designer che hanno fondato questo shop, celebre oramai in tutto il mondo. Solo tre dei dieci originari sono ancora oggi proprietari di questo meraviglioso negozio (Birgitta Hahn, Tom Hedqvist, e Ingela Hakansson), che è un vero e proprio scrigno di tessuti e ceramiche unici. Altri celebri negozi sono Svenkst Tenn, nella zona Ostermalm, che si presenta invece uno stile ancora più sontuoso, esponendo fantasie intricate e originalissime, che adornano ogni singolo oggetto, dalle stoviglie sino agli armadi. E ancora, Malmstem, situato sul lungomare, che conserva l’atmosfera di un museo del design: lo showroom, seppure un po’ selettivo, contiene pezzi semplici e bellissimi. Impossibile non acquistarli.

Cucina

Un viaggio a Stoccolma non è completo senza almeno una fika, una pausa caffè che è qui una vera forma d’arte. Il coffee shop Vete-Katten è un’ottima cornice per assaporare una tazza di caffè bollente, magari con del pane al cardamomo, e rivedere tutti gli acquisti fatti sin ora. Il caffè è stato inaugurato nel 1928 ed è, da quarant’anni a oggi, di proprietà della stessa famiglia.

L’importanza globale della città non si limita solo al design – Stoccolma sta diventando una vera e propria leader mondiale nella gastronomia, grazie al tocco innovativo della cucina nordica. La città ospita otto Bib Gourmands e otto ristoranti pluristellati, tra cui Frantzén, un locale moderno che ha conquistato la sua seconda stella Michelin nel 2010. Il ristorante ha un orto privato e tutti gli ingredienti vengono prodotti, se non proprio qui, presso alcune fattorie locali.  L’appetitoso menu a 14 portate dimostra chiaramente perché lo chef Björn Frantzén sia così popolare in tutto il mondo.

Turismo

Il Museo Nazionale è un tesoro ricco di opere d’arte classiche, con un’ampia collezione di incisioni risalenti al Medio Evo realizzate da celebri artisti olandesi e svedesi. Poco distante, si staglia, in deciso contrasto, il Moderna Museet, con la sua affascinante collezione di opere d’arte del XX sec., realizzate da artisti come Picasso, Pollock e Dalì.

L’area Vasastan è sempre più considerata il quartiere bohemien della città. Con l’apertura della galleria Brändström & Stene, qui si sono riversati molti artisti indipendenti e originali che si affiancano ai negozi di antiquariato, perfetti per gli amanti di un gusto più tradizionale.

Avete bisogno di altre informazioni su Stoccolma? Facciamo un altro viaggio insieme! Oppure siete già alla ricerca di una nuova casa in Svezia? I nostri agenti della Stockholm South East saranno più che lieti di assistervi nella vostra ricerca.

Pubblicato in Company | E&V Worldwide.


Array
(
)