Un prodotto tipico siciliano: L’olio e l’ulivo nocellare dell’Etna

Engel & Völkers Taormina Etna

L’Etna non è solo vigneti, l’olio “Monte Etna” – Denominazione d’Origine Protetta (DOP) – è ottenuto dalla varietà Nocellara etnea per almeno il 65% e da altre varietà presenti nella zona (Moresca, Brandofino, Biancolilla, etc.). Al consumo ha un colore giallo con riflessi verdi, odore fruttato leggero, sapore fruttato con leggera sensazione di amaro e piccante. L’olio extra vergine si ottiene da olive sane, raccolte entro il periodo compreso tra l’invaiatura delle drupe fino alla seconda decade di gennaio, variazione dettata dalla diversa altitudine dei territori di produzione. Dopo la raccolta le olive vengono conservate in recipienti areati fino alla molitura per la quale sono ammessi solo processi meccanici e fisici, al fine di ottenere un olio che sia il più possibile fedele alle caratteristiche peculiari del frutto.

Engel & Völkers Taormina Etna

Pubblicato in Residential.


Array
(
)