Come trasformare la vostra passione in un vero successo immobiliare

Come trasformare la vostra passione in un vero successo immobiliareIl segreto del successo nel mondo immobiliare è trovare il modo di combinare al meglio passione e carriera. La reale e profonda passione per qualcosa, infatti, si manifesta in tutto ciò che si fa, mantiene alti i livelli di motivazione e conseguentemente traduce le azioni in profitto.

Arte, storia, cucina sono tutte passioni che, a prima vista, potrebbero sembrare lontane anni luce dal mondo immobiliare; in realtà, rappresentano ottimi strumenti di sostegno per la carriera. Le abilità artistiche, per esempio, possono essere facilmente sfruttate per realizzare brochure o siti internet, o magari per decorare proprietà non arredate che avete problemi a vendere. Se vi piace la storia, specializzatevi in immobili d’epoca e scoprite gli eventi che si celano dietro a ciascuna proprietà e le caratteristiche del periodo storico in cui esse sono state realizzate. In questo modo, potrete attrarre potenziali buyer e magari convincerli ad acquistare la proprietà.

Condividere le vostre conoscenze è anche un ottimo medio per creare una rete stabile di contatti. Potete, ad esempio, inserire informazioni storiche in una newsletter mensile, o creare divertenti bollettini email con consigli di design o suggerimenti di ricette da provare in cucina. Se i vostri clienti leggono con piacere ciò che inviate loro, il passaparola è assicurato e, con esso, anche il lavoro per voi.

Alcune passioni come il puzzle, la corsa, o la musica classica sono apparentemente difficili da coniugare con la professione. In questo caso, prendetevi del tempo per pensare alla ragione per cui un determinato hobby vi piace così tanto. Amate correre per la soddisfazione che provate una volta raggiunto il vostro obiettivo? Vi dedicate ai puzzle perché vi piace concentrarvi sui piccoli dettagli prima di vedere il quadro generale? Della musica classica, vi attrae la coordinazione che porta gli strumenti musicali a raggiungere una perfetta sincronia?

Una volta compreso il reale motivo alla base delle vostre passioni, è facile coniugarle con il vostro lavoro. Un patito dei puzzle, per esempio, può usare le sue capacità per focalizzarsi sui piccoli dettagli del marketing, realizzando così una campagna meticolosa e mirata a buyer specifici. Combinare la vostra passione con la professione vi aiuterà, inoltre, a emergere sulla concorrenza – tutti si ricorderanno dell’agente immobiliare che ascolta sinfonie in auto o il cui sito ha come sottofondo brani di musica classica. Usando la passione nella vostra vita quotidiana, andare a lavoro il lunedì non sarà più un problema, ma al contrario un divertimento. E spesso, una soluzione originale può persino portare a una svolta in campo professionale.

Anche quegli ambiti della vostra carriera che considerate meno piacevoli vanno trattati e gestiti con eguale intensità. Se proprio non amate la trattativa commerciale, ad esempio, provate a scoprirne il motivo. Le cause, infatti, possono essere tante: mancanza di autostima, avversione per il confronto o semplicemente sensazione di perdita di tempo. Una volta identificata la ragione che vi porta a non amare questo o quel determinato aspetto della vostra professione, potete iniziare a lavorarci su e a trovare un modo per vederlo da una prospettiva diversa, magari trasformandolo addirittura in una passione personale.

La passione è uno dei tre valori cardine di Engel & Völkers assieme alla competenza e all’esclusività. Se siete agenti appassionati, visitate il sito Engel & Völkers Careers per saperne di più, trovare suggerimenti o candidarvi a una posizione nella vostra zona. 

Pubblicato in Company.


Array
(
)