Donatello e Padova

2 1

La città di Padova celebra con una serie di iniziative Donatello, il grande maestro del rinascimento fiorentino.

 

L’esposizione al Museo Diocesano del Crocifisso della Chiesa dei Servi, di recente attribuito a Donatello, per la prima volta affiancato dai Crocifissi per la Basilica del Santo a Padova e per la chiesa di Santa Croce a Firenze, è occasione per una riflessione sull’influenza esercitata nel Quattro e nel Cinquecento a Padova da Donatello. I Musei Civici agliEremitani ospitano sculture, marmi, bronzi, terrecotte, mentre l’oreficera sacrà è protagonista dell’allestimento a Palazzo Zuckermann. Altri omaggi a Donatello si svolgono al Museo Antoniano con calchi ottocenteschi da opere dell’artista, e all’Oratorio di San Rocco con una nuova edizione del Premio Mario Pinton per gioielli contemporanei ispirati al lavoro di Donatello.

 

Maggiori informazioni: www.museodiocesanopadova.it

 

Donatello e la sua lezione.
Sculture e oreficerie a Padova tra Quattro e Cinquecento
Musei Civici agli Eremitani e Palazzo Zuckermann
28 marzo – 26 luglio 2015

 

Donatello al Santo di Padova
Museo Antoniano

 

Gioielleria contemporanea.
Omaggio a Donatello
Premio Internazionale Mario Pinton II edizione
Oratorio di San Rocco
9 maggio – 26 luglio 2015

 

(Immagini e testo: www.museodiocesanopadova.it)

Pubblicato in Events.


Array
(
)