Il giro a Verbania. Uno spettacolare arrivo in rosa a Pallanza

Il giro a Verbania. Uno spettacolare arrivo in rosa a Pallanza. Da Melide a Verbania per 170 km di corsa, eccola la quart’ultima tappa del Giro d’Italia che il prossimo 28 maggio tornerà dopo 23 anni nel capoluogo della Provincia. Da Melide dopo pochissimi chilometri è subito ritorno in Italia e i chilometri iniziali della frazione sono tutte nella provincia di Varese, per poi scendere da Varano Borghi e Sesto Calende e attraversare la litoranea del Lago Maggiore toccando i centri di Arona, Stresa e Baveno. 

Una tappa che arriva nel finale dell’ultima settimana di corsa e pare essere aperta, visto il disegno del percorso, a più possibili conclusioni. Dal punto di vista paesaggistico e turistico, se le condizioni meteo saranno favorevoli, questa tappa sarà uno spot meraviglioso per tutto il territorio, con il Lago Maggiore, e le alture del Verbano grandi protagonisti, grazie anche alla grande infrastruttura tecnica messa in campo da RAI, che regalerà immagini spettacolari e scorci spesso inediti anche per gli spettatori residenti.

1220 1225 1226 20150509_113747 senza-nomembf1221T18_Verbania_plan


Array
(
)