Interior Trend: le decorazioni di gennaio

Interior Trend: le decorazioni di gennaioGennaio è solitamente il tempo dei nuovi inizi, e dunque, è senz’altro il periodo perfetto per imbarcarsi in un progetto di ristrutturazione della propria casa. Mentre le lucine pian piano si spengono e le scintillanti decorazioni vengono ordinatamente riposte negli scatoloni, l’arredamento spoglio si presta, come una tela bianca, a essere ridipinto con colori luminosi, decorato con rustici centrotavola e ornamenti disposti con cura. Se state pertanto pensando di apportare qualche modifica post-natalizia, questi consigli di interior design vi aiuteranno a cominciare.

Si riparte da zero

C’è sempre un po’ di malinconia quando si tolgono le decorazioni di Natale, è vero, ma cercate di cogliere questa opportunità per valutare con occhio critico l’arredamento della vostra casa, magari eliminando gli oggetti superflui o gli accessori troppo datati. Dopo una pulizia approfondita, sarà molto più facile fare un passo indietro e avere un’idea dello spazio che andrete a modificare. Date la priorità al comfort e al benessere, specie se vivete in aree dove il freddo non vi dà tregua per parecchi mesi l’anno.

Se dicembre è il mese delle riunioni familiari e di lauti pranzi a cinque portate attorno a tavole eleganti, a Gennaio, potete optare per uno stile decisamente più minimal. Sostituite le tovaglie pesanti e i ricchi drappeggi con lenzuola fresche e cotone leggero, quasi a celebrare il timido approssimarsi della primavera. I tocchi rustici, come vasellame artigianale, cestini intrecciati e stoviglie in terraglia sono un’ottima scelta per creare un’atmosfera di semplicità casalinga all’interno degli spazi comuni.

Sfruttare al meglio la luce naturale

Riempire gli spazi interni con accessori luminosi e colori riflettenti vi aiuterà a dar luce ai vostri giorni più bui. In camere molto grandi, vi consigliamo di appendere specchi ampi e ornamentali, così da utilizzare al meglio la luce dalle finestre, mentre accessori in legno lavorato o in ottone si adattano meglio in spazi più riservati. Se siete pronti a dare uno scossone ai vostri soliti abbinamenti cromatici, preferite tonalità fresche e neutre come crema, verde pallido e miele.

Fresco fogliame

In inverno si trascorre inevitabilmente meno tempo all’esterno, ma se selezionate con cura piante sempreverdi, potete comunque circondarvi di natura. Utilizzate luminose piante in vaso, collocate nei corridoi o all’ingresso, che daranno quell’irrinunciabile tocco di vita e colore, mentre i fiorellini bianchi si adattano perfettamente come decorazioni aggiuntive. Scegliete nuove fragranze fresche per ogni stanza e, ove possibile, riposizionate i mobili in modo che siano rivolti verso le porte finestre, così da sfruttare appieno il panorama.

Riscaldare gli esterni

I giardini, in inverno, si curano sempre meno, ma ci sono dei piccoli accorgimenti per mantenerli in ordine anche nei mesi più freddi. Aggiungete lanterne vintage sulla veranda o nei gazebo, coprite le sedie con morbido plaid e stole tartan e infine intrecciate corone con dell’edera, magari disponendole lungo tutto il perimetro.

Organizzazione

“Mi organizzerò meglio”, questo è di certo uno dei buoni propositi che più spesso si sente all’indomani di Capodanno. Per tener fede alla promessa, un calendario resta sempre un ottimo strumento, semplice e funzionale. Sebbene la tecnologia ci venga molto in aiuto, per esempio con gli smartphone, perché non posizionare sulle pareti un reminder che vi ricordi visivamente i vostri impegni più importanti? Sono talmente tanti gli eleganti calendari in commercio, che non avrete alcun problema a trovare quello più adatto a voi.

Se per voi anno nuovo è sinonimo di casa nuova, Engel & Völkers, con il suo portfolio globale di proprietà perfettamente arredate, ha di certo ciò che state cercando. Visitate il nostro sito o venite a trovarci in uno dei nostri uffici per maggiori informazioni. 

Pubblicato in Interiors.


Array
(
)