Pasqua a Firenze – Scoppio del carro

Pasqua E&V

 

 

Ogni anno Firenze celebra la domenica di Pasqua in un modo veramente speciale. Lo Scoppio del Carro è una tradizione nata circa 400 anni fa. Il carro decorato, detto anche il “Brindellone”, fu realizzato la prima volta nel 1622

 

Il Carro, ben fornito di fuochi d’artificio, quando arriva davanti alla Cattedrale si ferma e aspetta l’inizio della Messa. Più o meno verso le 11 dall’altare della Cattedrale, mentre all’interno della chiesa si canta la Gloria, l’Arcivescovo accende con il fuoco sacro un razzo a forma di colomba, questa a sua volta vola fuori dalla chiesa percorrendo un filo che va a colpire il Carro nella piazza, dando vita a spettacolari fuochi d’artificio che suscitano gli applausi di tutto il pubblico: questo è ciò che intendiamo per lo Scoppio del Carro! Se il rituale procede regolarmente e tutti i fuochi d’artificio esplodono, allora si prospetta un raccolto ricco e florido e tanta fortuna per la città e per i suoi cittadini. E’ per questo che ogni anno, tutti sperano in uno Scoppio del Carro perfetto!

Pubblicato in Senza categoria.


Array
(
)