6 applicazioni per finestre a risparmio energetico

Nel corso delle stagioni, una casa può disperdere fino al 10% del suo calore attraverso le finestre. Tra i modi per ridurre al minimo la dispersione e al contempo incrementare l’efficienza energetica, c’è l’impiego di speciali soluzioni per le finestre, che vanno dagli ampi panneggi, a imposte rivestite in legno, fino a sofisticate tettoie. Vi presentiamo le varie opzioni a vostra disposizione.

1. Pellicola riflettente

La prima possibilità è mettere in evidenza la struttura delle vostre finestre applicando al vetro una pellicola trasparente a elevata riflettività. Grazie a questo ulteriore strato, le finestre a risparmio energetico potranno trattenere il calore all’interno durante la stagione invernale e bloccare la calura dall’esterno durante la stagione estiva. In base allo stile del vostro arredamento, potete optare per pellicole d’argento a effetto specchio, trattamenti trasparenti a lieve effetto fumé o vetri riflettenti. Queste soluzioni sono particolarmente efficaci su finestre orientate a est o a ovest.

2. Drappeggi e tende

Le tende in stoffa sono oggi disponibili in tante versioni diverse, dagli ampi tessuti jacquar pieghettati per porte finestre, fino al lino leggero e semitrasparente. Le finestre a maggior efficienza energetica sono solitamente coperte da tende oscuranti, che bloccano la spinta dell’aria, proteggendo la casa dagli agenti atmosferici esterni. Per massimizzare l’efficienza, scegliete un tessuto a maglie fitte o con supporto posteriore in plastica bianca, che riduce di un terzo l’accumulo del calore.

3. Tende da sole

Un’altra ottima strategia per finestre a risparmio energetico sono le tende da sole. Queste trattengono il calore solare fino al 77%, in caso di finestre orientate a ovest, facendo al contempo ombra a piante e vasi e rinfrescando tutta la casa. Originariamente, le tende da sole venivano realizzate in tela o metallo, ora invece sono disponibili in materiali più moderni come l’acrilico idrorepellente. Scegliete colori tenui e opachi, in grado di allontanare più facilmente la luce solare dalla vostra casa.

4. Veneziane personalizzate

Le veneziane sono un ottimo rimedio per impedire l’ingresso di luce e calore dall’esterno. Oggi, se desiderate ostruire ogni singola fessurazione delle vostre finestre, esistono anche soluzioni personalizzate. Scegliete, ad esempio, una versione a stecche verticali o orizzontali, da poter regolare a seconda della ventilazione e della luce.

5. Imposte

Le imposte in legno, installate all’interno o all’esterno delle finestre, donano un fascino tradizionale a qualunque casa. Queste applicazioni, inoltre, migliorano la sicurezza e garantiscono un ulteriore isolamento, con un conseguente risparmio dei costi dell’energia dal 25 al 50%. Scegliete delle imposte che si abbinino allo stile architettonico della vostra casa. Le persiane bugnate o a lamelle fisse, ad esempio, sono un’ottima scelta per abitazioni in stile vittoriano, greco o americano. Gli scuri dogati avvitati o le antone sono invece ideali per stili più tradizionali, come quello francese e mediterraneo, mentre le persiane con gelosia sono ottime per i ranch delle regioni tropicali.

6. Tettoie

Chi infine preferisca uno stile più moderno, può pensare a una tettoia in alternativa alla classica tenda da sole. Una tettoia è infatti un’ottima fonte d’ombra se applicata a finestre e portici di ingresso ed è particolarmente efficace se installata su finestre orientate a sud.

La sostenibilità è oggi un trend di grande importanza nel mondo dell’architettura, che sembra proprio non volersi arrestare. Installando dunque soluzioni a elevata efficienza energetica per le vostre finestre, non solo avrete vantaggi sulla bolletta ma, a lungo termine, potrete migliorare la commerciabilità della vostra casa.

Ci segua sui Social Media

Array
(
    [EUNDV] => Array
        (
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
        )

)