Interior design trend: l’opaco è tornato di moda

Le previsioni di interior design per il 2017 parlano chiaro: addio tocchi lucidi e patinati e materiali come il rame e il marmo, largo invece alle rifiniture opache. Queste ultime, infatti, unite a colori caldi e ricchi, saranno infatti il trend più diffuso nelle nostre case, in netto e perfetto contrasto con rivestimenti in ceramica, elementi in acciaio inossidabile, o ancora tessuti luminosi quali seta e velluto. Ecco una breve guida per scoprire meglio le caratteristiche di questa nuova tendenza.

Interior design trend: l’opaco è tornato di moda

Piastrelle

L’impiego di piastrelle opache in cucina o in bagno crea una cornice calda e accogliente che ben si abbina a superfici lucide in marmo o a un lavabo e utensili in metallo. La rifinitura opaca, infatti, assorbe la luce anziché rifletterla conferendo alla vostra parete o al vostro pavimento maggiore profondità e intensità cromatica. La gamma dei colori per prossimo anno comprende prevalentemente tonalità scure, con prevalenza per i toni rossastri e color terracotta. Ma c’è tanto spazio anche per la sperimentazione. Create dunque modelli alternativi, mescolando forme e dimensioni diverse, come piastrelle esagonali o di ampio formato per le pareti, invece di mosaici o motivi intricati.

Pittura

Un modo semplice per integrare questo nuovo trend nella vostra casa è utilizzare una vernice con rifinitura opaca per tinteggiare le vostre pareti. I toni accesi su sfondo opaco mettono infatti in evidenza tutte le texture del vostro arredamento, dall’argento dei vostri porta candela fino alle calde venature del vostro tavolino in legno. Le tendenze cromatiche per il prossimo anno sembrano infatti abbandonare il minimalismo d’ispirazione scandinava per abbracciare i toni più caldi del verde e del giallo.

Complementi in metallo

Se ridipingere tutta la casa non è tra i vostri progetti immediati, ci sono altri modi per integrare le rifiniture opache. Oltre a disporre i vostri accessori lucidi su una superficie di questo tipo, potete anche pensare di incorporare metalli opachi nel vostro décor, sotto forma di maniglie o portelle, corpi illuminanti o persino rubinetteria. Allo stesso modo, tubature esposte e non lucide danno un tocco di industrial a una stanza, specie se in contrasto con mattoni scoperti in pietra arenaria.

Piccoli extra

Per introdurre questo trend di design non dovete per forza rivoluzionare la vostra casa - potrete infatti aggiungere il vostro tocco personale anche solo con piccoli dettagli. Da un arredamento con rifiniture opache o in gesso fino a stoviglie satinate, vi bastano pochi, semplici dettagli per fare la differenza. In alternativa, usate tavolo e sedie in metallo con rifiniture in gesso o ancora vasi opachi per i vostri esterni.

Colori

Che stiate scegliendo piastrelle, maniglie o il nuovo colore delle pareti, i nuovi trend combinano le rifiniture opache con toni marcati e ricche sfumature. Colori scuri come il grigio carbone o il blu navy creano una cornice quasi teatrale, specie se usati come carta da parati o vernice per le pareti. In alternativa, potete optare per l’eleganza e lo stile vittoriano, impiegando i toni del rosso e del verde. In camere più piccole, si possono infine utilizzare il bianco opaco e il color pietra, purché privi di cromie eccessivamente pesanti.

Engel & Völkers è leader internazionale per immobili e trend di design, con sedi in 32 Paesi in tutto il mondo. Visitate il portale dell’azienda per ricevere supporto su real estate e interior design.

Array
(
    [EUNDV] => Array
        (
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
        )

)