Idee ingegnose di arredamento: come integrare il blu denim

La moda ha il potere di influenzare e ispirare il nostro stile di vita. Questo è particolarmente vero se pensiamo ai jeans, un must di qualsiasi guardaroba ormai da quasi 70 anni, il cui tipico colore, il blu denim, sta ora pian piano entrando anche nelle nostre case.

 

interni casa  

Il blu su misura per voi

Questo trend nasce in particolare dalla combinazione di varie cromie, che mescolano i toni marini e del blu navy in modo da integrarsi al meglio nei vostri interni. Potete dunque scegliere di aggiungere un tocco bohémien, con cuscini in blu denim decorati con perline o disegni realizzati con la tecnica di tintura a riserva. In alternativa, c’è sempre lo «hygge» scandinavo, stile che potete integrare, per esempio, con cuscini intrecciati di un profondo azzurro oceano. Le vernici opache disponibili in queste tonalità sono talmente tante, che potete persino pensare di aggiungere in casa un’intera parete color denim, che funga da delicato sfondo ad arredi in legno, in pelle o a materiali industriali in cemento.

Soggiorno

Sperimentate in soggiorno i toni del blu denim, integrando singoli accenti freddi e pezzi unici: pensate ad esempio a cuscini spaiati, tappeti in pile arruffato e originali vasi in ceramica. Le sfumature navy ben si coniugano con i toni del porpora e del verde scuro, ricreando così gamma di colori elegante e regale, soprattutto se li abbinate a cuscini in velluto o seta, che aggiungono una texture in più alle vostre superfici opache. Quando arriva l’estate, poi, il turchese chiaro e l’azzurro regaleranno un tocco di luce e di freschezza ai vostri interni.

Camera da letto

Trattandosi di una delle stanze più private della casa, la camera da letto è il luogo ideale per giocare con i colori e aggiungere il vostro tocco personale agli arredi. Tende lunghe in blu denim conferiscono un senso di sfarzo e grandezza alle vostre porte-finestre e fungono anche da oscuranti per tutti quelli che hanno il sonno leggero. Abbinateci un copriletto dello stesso colore e optate per pareti pastello, bianche o grigie, così da mantenere un’atmosfera luminosa e spaziosa.

Cucina 

Dare un tocco di blu denim alle vostre stoviglie, alle tazze e agli oggetti in vetro è un ottimo modo per ricreare nella vostra cucina un’atmosfera cromatica dal gusto mediterraneo. Selezionate una gamma di sfumature diverse, dall’acquamarina fino ai toni dell’azzurro oceano; potete persino pensare a dei flut con tocchi di blu alla base.

Bagno

I toni freddi del blu funzionano bene anche in bagno: accogliete perciò il trend denim con piastrelle, oggetti ornamentali e piccoli tocchi qua e là, come un portaspazzolino di questo colore. Se avete un bagno più grande, potete persino prevedere delle pareti a vista che consentano di interrompere la monocromia prevalente - provate per esempio a dipingere le pareti più piccole di un blu cobalto scuro, lasciando le altre in bianco.

L’abbinamento perfetto per i vostri interni

Sono lontani i giorni in cui il ruvido tessuto blu noto come denim veniva associato soltanto ai cowboy della Hollywood degli anni ’30. Oggi il blu denim è uno dei trend cromatici più richiesti, che potrete integrare nel vostro arredamento già durante la stagione primaverile ed estiva. Combinato con i toni del terracotta e con piante verde acceso, che abbiamo già menzionato nel nostro articolo sui trend per la casa nel 2017 , i toni del blu denim offrono un contrasto fresco, unito a un tocco di relax.

Ci segua sui Social Media

Array
(
    [EUNDV] => Array
        (
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
        )

)