Comprare casa: consigli pratici per neoproprietari

Le chiavi ci sono e lo zerbino è al suo posto: è tempo finalmente di varcare la soglia ed entrare nella vostra nuova casa. L’acquisto di una casa è un’esperienza eccitante e stressante allo stesso tempo e anche quando ogni mobile è al proprio posto, ci sono ancora un’infinità di attività da sbrigare.

Comprare casa: consigli pratici per neoproprietari

Dall’assicurazione alla manutenzione, ecco una checklist per i primi giorni da neoproprietari.

1. Polizza assicurativa per proprietari

Per prima cosa, ricordate di valutare le condizioni della vostra polizza assicurativa previste per i primi sei mesi di proprietà. Analizzando la vostra assicurazione, potreste infatti scoprire di stare pagando troppo (o troppo poco); può dunque rivelarsi vantaggioso guardarsi intorno e confrontare preventivi di altre agenzie così da assicurarsi l’affare migliore.

2. Assicurazione sulla vita

Se condividete la casa con qualcuno che conta su di voi per pagare il mutuo, forse è il caso di rivalutare la vostra polizza sulla vita. E’ importante infatti che l’altra persona sia a tutti gli effetti beneficiaria della proprietà, in modo da non essere costretta ad abbandonare la casa anche nella peggiore delle ipotesi.

3. Utenze

Nella vostra checklist, subito dopo la polizza, ci sono le utenze. Per prima cosa, assicuratevi che siano intestate a voi. Create poi un documento con tutte le potenziali utenze - elettricità, acqua e gas - e tutti gli addebiti diretti per i quali sarà necessario modificare l’indirizzo. Questo è inoltre un buon momento per valutare le diverse offerte per internet e televisione disponibili nella vostra zona, in modo da trovare quella più vantaggiosa per voi.

4. Sistemi e dispositivi

Un altro consiglio per i neoproprietari è verificare la sicurezza di tutti i sistemi e i dispositivi installati in casa. Questo è inoltre il momento perfetto per portare a termine tutte quelle attività che rimandate da tanto tempo: apporre un’etichetta agli interruttori del vostro quadro elettrico, per esempio, come pure alle tubature e alle valvole di intercettazione. Potrete così risolvere gli eventuali problemi più rapidamente e velocemente. Siate certi che la vostra lungimiranza vi ripagherà.

5. Manutenzione

Quando acquistate casa, è comprensibile voler tutto pronto e perfettamente in ordine prima di varcare la soglia. Trattandosi tuttavia di una prospettiva non completamente realistica, vi consigliamo di creare due liste: una con le cose da fare prima del trasloco e una con le attività rimandabili a un momento successivo. Pulizia professionale, rinfrescata alle pareti, lucidatura del pavimento: queste sono alcune delle mansioni da svolgere prima di spostare i vostri oggetti nella nuova casa.

Siete alla ricerca di un nuovo bagno o volete sostituire le credenze della cucina? Bene, in questo caso non c’è urgenza. Nei sei mesi successivi, infatti, acquisirete maggiore familiarità con la vostra nuova casa e vi farete così un’idea più accurata delle migliorie da apportare. Ricordate infine di conservare le fatture e le ricevute di ogni lavoro, in modo da poter incrementare i vostri guadagni esentasse se e quando arriverà il momento di vendere.

Engel & Völkers è leader mondiale nelle proprietà di lusso. Per ulteriori consigli e informazioni, visitate il nostro sito internet.

Ci segua sui Social Media

Array
(
[EUNDV] => Array
(
[67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
[67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
)
)