Affittare un appartamento arredato: ecco cosa considerare

Arredare o non arredare? In qualità di locatori, questa domanda è per voi fondamentale. Qualora non siate ancora certi se investire nell’arredamento del vostro immobile, prima di affittarlo, ecco alcuni aspetti da considerare per prendere la decisione giusta.

Cosa vuol dire esattamente “arredato”?

Il termine “arredato” è un concetto piuttosto generico che può avere significati diversi in base alle persone, come pure interpretazioni differenti a seconda che ci si rivolga ad affittuari, agenti o proprietari.

Una proprietà può definirsi arredata sia se dispone solo degli elementi basilari come letto, tavolo o piano cottura, sia se sia dotata di elettrodomestici come frigorifero, congelatore, lavatrice e asciugatrice. Ma c’è perfino chi decide di aggiungere elementi decorativi come quadri e pezzi d’arte e altri comfort domestici facilmente reperibili in una casa vacanze o in un hotel.

Hamburg - Affittare un appartamento arredato. Sì, no, perché? Prima di iniziare, leggete questa guida.

Chi preferisce affittare un appartamento arredato?

Un appartamento arredato fa gola di solito ad affittuari che si trovino in situazioni molto specifiche. Per esempio chi si trasferisce da molto lontano, magari dall’estero, e non ha portato tutti i mobili con sé:

in questa categoria ci sono gli expat, ovvero chi lascia il proprio paese d’origine per un certo periodo e decide dunque di non spedire il proprio arredamento nel luogo d’arrivo. Anche chi si sposta spesso per lavoro o si trasferisce per brevi periodi non si porta certo gli arredi con sé e, contemporaneamente, non ha tempo di arredare il nuovo spazio.

Questo tipo di affittuari punta a locazioni a breve termine, che possono in alcuni casi creare problematiche amministrative a voi locatori. D’altra parte, questi affittuari sono particolarmente abbienti e dunque disponibili a spendere di più per comodità e comfort. Affittare un appartamento arredato di questo tipo significa perciò puntare sulla qualità, in termini di arredi e di interior design. In questo modo potrete fissare un canone di locazione più alto e ottenere un maggior ritorno sugli investimenti.

Un’altra importante categoria di locatari cui affittare un appartamento arredato è quella degli studenti. Nei limiti di un certo budget e generalmente per un paio d’anni, questo gruppo punta ad avere un appartamento già pronto al momento del trasferimento. Ciò significa fornire tavoli, scrivanie e talvolta anche l’attrezzatura in cucina come pentolame, tostapane ed elettrodomestici, in modo che la proprietà sia abitabile sin da subito. Tuttavia, se volete affittare un appartamento arredato a studenti, ricordate di non superare un certo budget così da mantenere costi misurati per voi e i vostri locatari.

Quali sono le precauzioni da prendere?

Importante è stipulare sui vostri mobili un’assicurazione contro eventuali danni. Un certo livello di usura è naturalmente inevitabile, ma meglio evitare di pagare costi derivanti da un utilizzo improprio e dalla conseguente necessità di sostituire di volta in volta i vostri arredi. Quando acquistate divani o complementi simili, assicuratevi poi che siano in linea con le disposizioni antincendio.

Evitate gli arredi rari o non sostituibili, come pure pezzi ereditati o di valore. Allo stesso tempo, rinunciate a tutti quegli oggetti che potrebbero danneggiarsi o rompersi facilmente.

Affittare un appartamento arredato necessita da parte vostra di un minimo di investimento, ma apre il vostro immobile a un numero più ampio di locatari alla ricerca di un affitto a breve termine, oltre a incrementare il tasso di rotazione.

Contattaci ora

Engel & Völkers Blog
E-mail
indietro
Contattaci
Ilnserisca qui i suoi dati di contatto
Grazie per il suo interesse. Sarà ricontattato al più presto.

Il team Engel & Völkers
Appellativo
  • Sig.
  • Sig.ra

Qui è possibile conoscere quali dati in dettaglio vengono memorizzati e chi vi ha accesso. Acconsento alla memorizzazione e all'utilizzo dei miei dati secondo la dichiarazione sulla protezione dei dati e sono d'accordo con l'elaborazione dei miei dati all'interno del Gruppo Engel & Völkers per la risposta della mia richiesta di contatto e d'informazione. 
Posso revocare i miei consensi per il futuro in qualsiasi momento.

Invia ora
Array
(
[EUNDV] => Array
(
[67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
[67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
)
)