Questo sito utilizza i cookie. Continuando ad utilizzare il sito, Lei acconsente all'utilizzo dei cookie.
X

Idee d'arredo: consigli per appendere i quadri alle pareti

Non c'è dubbio sulle capacità dei dipinti di dotare le pareti di una personalità unica, offrendo un tocco speciale nella decorazione di un'abitazione. Possono migliorare nettamente l'impatto visivo ed estetico, ma soltanto quando sono sistemati in maniera razionale e ordinata. I dipinti hanno il potere di catturare immediatamente l'attenzione, ma questa virtù può diventare un difetto nel caso vengano appesi nei posti sbagliati. L'effetto garantito può essere l'opposto di quello che ci si aspettava, creando un impatto visivo scadente in grado di influire negativamente sull'arredamento generale. 



È buona regola, quando bisogna decidere in che punto realizzare i fori per sistemare un quadro o un gruppo di dipinti, fare delle simulazioni preventive. Può essere molto utile realizzare modelli di carta o di cartone della stessa misura delle tele e provarli in varie zone della parete, sistemandoli con un adesivo blando, allo scopo di ottenere il risultato più soddisfacente. 



Un altro fattore importante è tener conto della tipologia di parete alla quale il quadro è destinato, nonché delle caratteristiche dello stesso. Un piccolo quadro su una superficie troppo ampia sembrerà quasi perdersi, esattamente come una tela grande su una parete piccola finirebbe per divorare lo spazio senza apportare nessun valore aggiunto all'arredamento. È conveniente appendere quadri senza coprire la parete in maniera eccessiva. 


Barcelona - ideas-decoracion-colgar-cuadros.JPG

L'altezza alla quale un quadro viene sistemato ha un impatto significativo sul risultato finale. Come regola di base, è meglio posizionare la tela al livello degli occhi della persona che sta osservando, in modo da risultare alla sua stessa altezza. Se l'altezza non è conforme a questa semplicissima regola, il dipinto potrebbe sembrare quasi "fluttuante". Quando bisogna appendere una serie di dipinti è possibile tracciare una "linea immaginaria" che passa attraverso il centro di ciascun dipinto, prima di appenderli al muro. 

È importante non rompere l'armonia generale con un quadro sistemato male. È preferibile utilizzare un paio di ganci da fissare alla parete, in modo che il peso si distribuisca in maniera uniforme.

Quando il quadro viene sistemato al di sopra di un mobile, un tavolo, una poltrona o qualsiasi altro complemento d'arredo, è importante che la tela non superi la larghezza del mobile. Si raccomanda, inoltre, che tale misura non superi l'80% della sua larghezza totale. 

L'effetto visivo di un dipinto viene amplificato da una buona illuminazione, a patto che questa non risulti eccessiva. Non dimenticate che l'esposizione diretta alla luce del sole finirà per danneggiarne i colori, soprattutto se si tratta di un dipinto originale. Ecco perché una stanza luminosa può essere una scelta eccellente, ma in tale circostanza sarà opportuno proteggere il dipinto con una lastra di vetro che blocchi le radiazioni ultraviolette dannose.

Engel & Völkers

Barcelona
Avinguda Diagonal, 640
08017 Barcelona
Spagna
Tel.
+34 93 515 44 44

Vai allo shop


Offri una proprietà

 
Sì, desidero far valutare il mio immobile gratuitamente e senza impegno da Engel & Völkers.

E-mail Addresses

If you provide us with your e-mail address, we will communicate with you via e-mail. We will not pass on your e-mail address to third parties outside of Engel & Völkers. If you no longer wish to receive e-mails from us, you can cancel this at any time.


Array
(
    [EUNDV] => Array
        (
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_offer-form] => MTM5MjE5NzU3NkJ4d29xancwTDVhZWFIRzEycXAxcW9SdElHdVBqMTdV
            [67d842e2b887a402186a2820b1713d693dd854a5_csrf_contact-form] => MTM5MjE5NzU3NnlHcUR0Y2VlTXVPUndLMHZkMW9zMnRmRlgxaUcwaFVG
        )

)